spot_img

Trapani Shark Udine (risultato 78-66): esordio con vittoria per coach Diana

I Trapani Shark rialzano la testa e hanno la meglio sulla Apu Old Wild West Udine con il risultato di 78-66. Inizia dunque nel migliore dei modi la nuova era della formazione granata, affidata alla guida di Andrea Diana. Il nuovo coach della compagine siciliana sembra essere riuscito a restituire convinzione e solidità a una squadra che appariva spaesata, come si è visto nella sfida contro la Fortitudo Bologna che ha portato all’esonero di Daniele Parente. Il punteggio parla chiaro, sia quello finale che in particolare quello dell’ultimo quarto. Un 22-10 per i padroni di casa che ha dimostrato ciò di cui questa squadra può essere capace.

La vittoria contro Udine regala dunque ai Trapani Shark il ritorno alla vittoria e anche un sorriso ritrovato. Questo successo, inoltre, fa anche da antipasto per quelli che saranno i playoff di Serie A2, in cui è plausibile ritrovare la formazione friulana di coach Vertemati.

Le parole di coach Diana

Andiamo ora a leggere le dichiarazioni di Andrea Diana, head coach dei Trapani Shark, al termine della partita vinta contro la Apu Old Wild West Udine. “Ci tengo a fare i complimenti ai ragazzi per la partita che hanno giocato dimostrando una grande coesione e voglia di aiutarsi in campo. Alcuni dati sono eclatanti. I rimbalzi, di cui i 16 offensivi, testimoniano una grande lotta ed i 21 assist che palesano la voglia di passarsi la palla. Un ringraziamento speciale a questo pubblico che ci ha sostenuto sempre e ci ha spinto nei momenti topici del match. Imbrò ha avuto un risentimento ed abbiamo preferito tenerlo precauzionalmente a riposo. Da martedì lavoreremo fortissimo per preparare al meglio i playoff, questa squadra ritengo che abbia ancora ampi margini di miglioramento”.

Il tabellino di Trapani Shark – Apu Old Wild West Udine

TRAPANI SHARK – APU OLD WILD WEST UDINE 78-66

Parziali: (21-21, 17-19, 18-16, 22-10)

Trapani Shark: Chris Horton 18 (8/12, 0/0), J.d. Notae 13 (2/8, 2/4), Rei Pullazi 12 (0/2, 3/3), Yancarlos Rodriguez 9 (0/1, 1/5), Pierpaolo Marini 9 (1/6, 2/5), Fabio Mian 7 (2/3, 1/7), Joseph yantchoue Mobio 4 (2/3, 0/1), Marco Mollura 4 (0/1, 1/1), Andrea Renzi 2 (1/3, 0/1), Fabrizio Pugliatti 0 (0/0, 0/0), Veljko Dancetovic 0 (0/0, 0/0), Matteo Imbro 0 (0/0, 0/0)

Apu Old Wild West Udine: Mirza Alibegovic 14 (4/9, 0/4), Iris Ikangi 12 (0/1, 4/4), Diego Monaldi 12 (1/3, 3/8), Jalen Cannon 10 (5/7, 0/2), Lorenzo Caroti 7 (1/2, 1/8), Raphael Gaspardo 4 (2/3, 0/2), Gianmarco Arletti 4 (1/1, 0/0), Marcos Delia 2 (1/4, 0/0), Matteo Da ros 1 (0/0, 0/2), Quirino De laurentiis 0 (0/1, 0/1), Benjamin Marchiaro 0 (0/0, 0/0), Jacopo Vedovato 0 (0/0, 0/0)

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli