spot_img

Picerno-Catania, rinvio ufficiale: troppa neve, non si gioca al “Curcio”

Il rinvio per neve di Picerno-Catania, gara valida per la 22a giornata del campionato di Serie C Girone C è ufficiale. La decisione è stata presa dall’arbitro Alberto Arena di Torre del Greco, che ha constatato l’impraticabilità del campo per lo svolgimento regolare della gara. Dunque non si gioca oggi alle ore 16.15, come previsto da calendario, la sfida in programma allo stadio “Curcio”, totalmente riempito di neve fin dalle prime ore della scorsa notte.

I primi rilievi sul rinvio di Picerno Catania

Rischio rinvio particolarmente elevato per PicernoCatania, partita in programma oggi allo stadio Donato Curcio. Il match in questione è valido per la 22a giornata della Serie C Girone C. Le abbondanti nevicate che si sono abbattute sulla Basilicata non accennano a diminuire e il rischio che la gara possa slittare è molto concreto. Tra le altre cose c’è anche un secondo incontro della terza serie che potrebbe non essere giocato in data e ora stabilite. Stiamo parlando del confronto tra Sorrento e Turris, in programma allo stadio “Viviani” di Potenza a causa dell’indisponibilità del terreno di gioco dei campani della costiera.

Picerno Catania, rinvio ufficiale

Il fischio di inizio del match che il Catania dovrebbe giocare oggi a Picerno era previsto per le ore 16,15, ma il campo è pieno di neve e le probabilità che oggi si giochi sono davvero poche. Si attendono ulteriori notizie da parte delle società, che non hanno ancora comunicato nulla di ufficiale. Il permanere dell’allerta meteo nella provincia di Potenza porta a pensare che per i rossazzurri in questo modo, dato il giorno di riposo in più, ci possa essere più tempo per preparare la sfida in programma mercoledì sera alle 20,30 allo stadio Romeo Neri di Rimini contro i padroni di casa, valida per la semifinale di andata della Coppa Italia di Serie C.

La neve mette a rischio la sfida tra Picerno e Catania, il cui rinvio è al momento l’ipotesi più fondata. Stando anche alle previsioni meteo, le nevicate – che si sono fatte un po’ meno intense – dovrebbero proseguire fino al primo pomeriggio. I dubbi dunque permangono in merito alla regolare disputa del match del “Curcio” in data e ore previste. A breve ci saranno anche i primi sopralluoghi ufficiali da parte delle due squadre, degli organi preposti e della terna arbitrale. Solo allora ne sapremo qualcosa di più sullo svolgimento del match tra lucani ed etnei.

A rischio anche Sorrento-Turris, in programma a Potenza

Come abbiamo già scritto, c’è un altro match a rischio rinvio in Serie C, ovvero SorrentoTurris. La partita è in programma domani alle 14 allo stadio Alfredo Viviani di Potenza. Non sono ancora arrivate notizie ufficiali, ma anche il terreno di gioco dell’impianto potentino è completamente imbiancato dalla presenza della neve.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli