spot_img

Calciomercato Messina: ecco Baldé e Celesia ma non è finita. Fazzi a Mantova

Il Messina aveva promesso una rivoluzione durante la sessione invernale di questo calciomercato ed è quello che sta avvenendo. I giallorossi fino a dicembre erano impantanati all’ultima posizione in classifica, ormai senza speranza. Con il ritorno di Ezio Raciti e, soprattutto, coi rinforzi portati dal nuovo d.s. Pasquale Logiudice la squadra ha cambiato passo, centrando 3 vittorie consecutive e i primi punti fuori casa dell’anno. Dopo gli arrivi di Ermanno Fumagalli, Michele Ferrara, Oliver Kragl e Leonardo Perez, il dirigente è riuscito a chiudere per due operazioni nel reparto difensivo: Hélder Baldé e Christian Celesia

LEGGI ANCHE -> Messina, Raciti: “A Catanzaro gara difficile, ma la squadra ha un’identità”

Calciomercato Messina: Baldé e Celesia per la difesa, piace Micovschi

Baldé e Celesia sono gli ultimi rinforzi per fortificare un reparto sembrato troppo giovane e inesperto, che ha incassato 36 gol in 23 partite. Dei miglioramenti sembrano già esserci stati con l’arrivo di Raciti, ma era chiaro che qualche giocatore per tentare di alzare la qualità del reparto poteva far comodo. Il primo profilo individuato è quello di Baldé, difensore centrale classe 1998. Il calciatore è nato e cresciuto a Lisbona, anche calcisticamente avendo militato lungamente nelle giovanili del Benfica. Da lì una sequela di prestiti in diverse squadre portoghesi e un breve passaggio al Lugano, prima dell’approdo sullo Stretto. Per lui si tratta di un trasferimento a titolo definitivo.

Insieme al centrale portoghese (che ha affrontato un periodo di prova coi giallorossi) il Messina era interessato a portare a casa un terzino sinistro. Inizialmente il nome era quello Michael Lercher, 27enne austriaco con un passato nelle giovanili del Werder Brema e nel Ried (squadra da dove è stato prelevato Kragl). I giallorossi però hanno ufficializzato ieri l’arrivo anche di Celesia. Il terzino sinistro è un 2002 ed è un prodotto delle giovanili del Torino, da cui arriva in prestito. Anche lui ha già una breve esperienza tra Serie B e C, con le maglie di Alessandria, Paganese e Potenza. Un rinforzo utile in un reparto in cui spesso si sono dovuti adattare vari giocatori, soprattutto causa infortuni.

Per Lercher quindi la strada di un tesseramento appare difficile (pur rimanendo in prova col gruppo). Anche in virtù dell’interessamento che, secondo l’edizione odierna della Gazzetta del Sud, i peloritani avrebbero per Claudiu Micovschi, jolly per il centrocampo e l’attacco ma soprattutto per le fasce. Il calciatore rumeno è in forza all’Avellino e al momento si sta valutando la fattibilità economica dell’affare

Calciomercato in uscita: Fazzi va a Mantova, da capire il futuro di due attaccanti

Non solo calciomercato in entrata per il Messina, che dice addio a Niccolò Fazzi. Il calciatore era stato molto importante per la salvezza nello scorso campionato. In estate era rimasto in giallorosso, col compito di leader (insieme ad altri due-tre elementi) per una squadra molto giovane. Ma il calciatore classe 1995 è incappato in una serie di infortuni che ha limitato il suo apporto alla squadra: alla fine sono 13 le presenze in giallorosso quest’anno, con un gol messo a segno. Fazzi rimane in Serie C, cambiando però girone: lo accoglie infatti il Mantova a titolo definitivo.

Ma le uscite potrebbero non essere finite con gli addi dell’esterno e di Vincenzo Camilleri (passato all’Imolese). Infatti il Messina dovrà ridurre il proprio organico, anche in virtù delle norme della Lega Pro sulle rose. Ecco quindi che sul mercato ci sono sia alcuni possibili esuberi, come gli attaccanti Devis Curiale e Maecky Ngombo, ma anche anche calciatori che hanno richieste da altre squadre come Daniele Trasciani e Leandro Versienti. Per gli ultimi due giocatori però si valuterà attentamente l’uscita, essendo due pedine importanti per lo scacchiere giallorosso.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli