spot_img

Trapani, doppio colpo di calciomercato: torna Sabatino, arriva Parisi

Doppio colpo di calciomercato per il Trapani. La formazione granata ha infatti richiamato a sé Sergio Sabatino, che ha già giocato in passato per il Trapani. Il secondo è invece un colpo in prospettiva. Si tratta di Francesco Parisi, giovane terzino classe 2003. Andiamo a vedere nel dettaglio i due colpi, partendo anche dai comunicati pubblicati dalla società del presidente Valerio Antonini.

Calciomercato Trapani, c’è il ritorno di Sabatino

La società FC Trapani 1905 comunica di aver acquisito le prestazioni sportive di Sergio Sabatino. Per l’esperto difensore si tratta di un ritorno con la maglia granata. Sabatino, classe 1988, era arrivato al Trapani nel Gennaio del 2012.

Vanta una lunghissima carriera tra i professionisti: ha vestito, negli anni, le maglie di Manfredonia, Taranto, Nocerina, Catanzaro, Savoia, Arezzo, Triestina, Sicula Leonzio e Fidelis Andria. Con l’ACR Messina, nella stagione 2020/21, ottiene la promozione in Serie C. Nell’ultimo anno e mezzo ha giocato in Serie D: sei mesi a Lamezia nella stagione 2021/22; lo scorso anno ha vinto i play off con la Casertana.

«Sono molto felice di tornare a giocare a Trapani – ha dichiarato Sabatino – lo speravo. Sono contento di far parte di questo progetto ambizioso del presidente che ringrazio per la fiducia nei miei confronti. Darò tutto me stesso per questa maglia per far sì che si possa raggiungere l’obiettivo. Non vedo l’ora di iniziare e giocare nel nostro stadio».

LEGGI ANCHE -> Ripescaggio Trapani in Serie C, presentata richiesta: “C’è solidità finanziaria”

In granata il giovane Parisi

Francesco Parisi è un nuovo giocatore del Trapani. Difensore, vent’anni il prossimo 2 Agosto, Parisi è cresciuto nel settore giovanile del Palermo dove ha militato per otto anni giocando con la formazione Under 18 nazionale. Ha vissuto la prima esperienza tra i grandi nella scorsa stagione, in Serie D nel girone H con il Gravina con cui ha totalizzato 30 presenze e un gol.

«Ho scelto Trapani per il grande progetto prospettato e che si sta costruendo», ha dichiarato il neo calciatore granata. «Sono un difensore che può giocare sia nella linea difensiva a tre da braccetto destro che a quattro come terzino destro. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura».

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli