spot_img

Palermo, il fattore età pesa su Floriano: sirene dalla C, spunta ipotesi ritorno a Mantova

Tra i protagonisti principali dei vittoriosi playoff del Palermo c’è sicuramente Roberto Floriano. I suoi gol e le sue giocate hanno segnato profondamente l’ultimo mese di campionato e le partite spareggio che hanno permesso ai rosanero di andare in Serie B. Adesso però c’è aria di cambiamento all’orizzonte: la chiusura della trattativa con City Football Group dovrebbe arrivare a giorni e da lì in poi si prospettano nuove strategie di mercato. Di fatto si sta valutando caso per caso quelle che sono le eventuali conferme per la prossima stagione, con riscatti o rinnovi da concretizzare in vista del ritiro che partirà il 10 luglio. Tra i profili in attesa di conferma c’è proprio l’ex Bari, che potrebbe avere offerte dalla Serie C.

Floriano, con Baldini una nuova rinascita

Come abbiamo scritto non molto tempo fa, quando la cavalcata del Palermo era ormai prossima alla felice conclusione, la stagione di Roberto Floriano ha vissuto un momento di svolta con l’arrivo di Silvio Baldini. Con il mister di Massa Carrara, abile a sfruttare le caratteristiche tecniche del giocatore, Floriano ha dato il meglio di se. Basti pensare che ben 7 delle 10 reti messe a segno dal giocatore sono arrivate con il 4-2-3-1 di Baldini.

Il tutto è passato anche da una gestione oculata del minutaggio dell’ex Bari, che ha alternato partite da 70-80 minuti ad altre da meno di 30. Così facendo si è permesso al giocatore (che compirà 36 anni ad agosto) di mantenere sempre una prestazione costante ed efficiente, di cui ha beneficiato tutta la squadra. Eppure proprio il fattore età potrebbe incidere sulla permanenza di Floriano a Palermo.

Floriano, Palermo o Mantova nel suo futuro?

Con l’avvento del City Football Group e con la imminente stagione in Serie B, si sta facendo una profonda valutazione di quelli che sono gli elementi a disposizione del Palermo finora. E tra questi ci sono ovviamente anche i giocatori con contratto in scadenza il prossimo 30 giugno, come Floriano. Se per Accardi, Valente e qualche altro il rinnovo sembra quasi una formalità, per altri come Pelagotti, Odjer o il fantasista italo-tedesco sembra più in bilico se non improbabile. Per quest’ultimo avrebbe un peso il fattore età, visto che si potrebbe puntare su profili più giovani per il prossimo anno anche in virtù delle regole relative alle liste.

Ecco perchè diverse squadre, di Serie C soprattutto, cominciano ad interessarsi alla vicenda, osservando all’orizzonte la possibilità di ottenere profili di esperienza per il prossimo campionato. Su Floriano si è accesa in tal senso l’ipotesi di un ritorno a Mantova (34 partite e 19 gol nel 2013/14), come riportato dalla stessa Gazzetta di Mantova. Da capire però proprio che idea ha il Palermo del giocatore, fermo restando l’amore che quest’ultimo ha per la piazza. Se fosse per lui, certamente, non ci sarebbero dubbi sulla permanenza in rosanero in una categoria, come la Serie B, che per sua stessa bocca nella sua presentazione era un obiettivo da raggiungere. Non tutto però dipende da lui. I prossimi giorni saranno in tal senso fondamentali.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli