1xbet
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
betforward
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
yasbetir1.xyz
winbet-bet.com
1kickbet1.com
1xbet-ir1.xyz
hattrickbet1.com
4shart.com
manotobet.net
hazaratir.com
takbetir2.xyz
1betcart.com
betforwardperir.xyz
betforward-shart.com
betforward.com.co
betforward.help
betfa.cam
2betboro.com
1xbete.org
1xbett.bet
romabet.cam
megapari.cam
mahbet.cam
1xbetgiris.cam
betwiner.org
betwiner.org
1xbetgiris.cam
1xbet
1xbet
alvinbet.site
alvinbet.bet
alvinbet.help
alvinbet.site
alvinbet.bet
alvinbet.help
1xbet giris
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
betwinner
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
1xbet
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
betforward
betforward
betforward
betforward
betforward
betforward
betforward
betforward
yasbet
yasbet
yasbet
yasbet
yasbet
yasbet
yasbet
yasbet
1xbet
1xbet
1xbet
1xbet
1xbet
1xbet
1xbet
1xbet
1xbet
betforward
betforward
betforward
betforward
betforward
betforward
betforward
betforward
yasbet
yasbet
yasbet
yasbet
yasbet
yasbet
yasbet
yasbet
1xbet
1xbet
1xbet
1xbet
1xbet
1xbet
1xbet
1xbet
1xbet
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
betcart
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی

spot_img
- Advertisement -

Ortigia, solo un pari all’esordio contro Bologna: cronaca e tabellino

Il campionato dell’Ortigia parte con un pareggio, che fa sorridere di più la De Akker Bologna, anche per come si era messa la partita all’inizio. I timori della vigilia espressi da coach Piccardo erano giustificati, perché l’assenza di Inaba e le condizioni fisiche di alcuni suoi giocatori si sono fatte sentire. Ma al di là di questo, i biancoverdi hanno mostrato gli stessi difetti difensivi evidenziati nelle gare europee e di Coppa Italia. Eppure il match si era messo benissimo, con un primo tempo giocato alla grande, sia sul piano difensivo sia su quello dell’atteggiamento mentale.

LEGGI ANCHE -> Telimar, buona la prima contro Roma Vis Nova: cronaca e tabellino

La cronaca della partita

- Advertisement -

L’Ortigia domina, è veloce in ripartenza e precisa in attacco, dove si mostra spietata con l’uomo in più. Il primo tempo si chiude infatti sul 7-2 per i padroni di casa, che sembrano destinati a un pomeriggio tranquillo. Nel secondo tempo, però, entra in acqua un’Ortigia più distratta e pasticciona e il Bologna ne approfitta, rientrando in partita con un parziale di 0-3, che poteva anche essere più pesante se Tempesti non avesse parato un rigore a Luongo. All’intervallo lungo l’Ortigia conduce 7-5.

Nel terzo parziale, gli emiliani crescono ancora di condizione e continuano a spingere, trovando il pareggio con Luongo, migliore in acqua oggi, e De Freitas. I biancoverdi si ridestano con il gol in superiorità di Condemi, ma Grossi (anche lui a uomo in più) riporta ancora il match in parità. Ci pensa allora Cassia, con un gran gol, a portare l’Ortigia a +1. Nel quarto e ultimo tempo, i ragazzi di Piccardo tornano a giocare con più ordine e, con la doppietta di Cassia e il gol di Napolitano, costruiscono il break che vale il 12-9 di metà tempo. Non basta, perché la squadra di Mistrangelo, trascinata da Luongo, riesce a inanellare un parziale di 3-0 e chiudere sul 12-12 finale. Primo punto in classifica per le due squadre, con l’Ortigia che però sente di aver perso un’occasione.

Ortigia, il commento di Piccardo

Nel dopo partita, coach Stefano Piccardo, analizza la prestazione dei suoi: “Abbiamo cominciato molto bene, con il giusto approccio al match. Nel primo tempo ci è andato tutto per il meglio, però poi abbiamo preso 12 gol. È un aspetto che, da quando è iniziata la stagione, stiamo cercando di mettere a posto. Evidentemente non ci stiamo lavorando nel modo giusto. Noi abbiamo commesso anche degli errori individuali e loro sono stati bravi a giocare certi tagli per poi prendere l’alzo e tiro esterno. Certe volte ci siamo fatti trovare troppo larghi, in giro per la piscina, e abbiamo preso questi isolamenti con conclusioni che si potevano evitare tranquillamente. Detto questo, complimenti al Bologna che ha giocato una signora partita”.

Sulla mancata vittoria, ha influito anche l’assenza di Inaba, giocatore fondamentale, che sarebbe stato utilissimo nei momenti di difficoltà, quando l’Ortigia non riusciva a segnare: “Sicuramente l’assenza di Inaba pesa – afferma Piccardo – come pesa non avere in condizione Bitadze, il nostro secondo centroboa. Quello che però deve pesare più di tutto, sono i 12 goal che abbiamo preso e la rilassatezza che abbiamo avuto in certi momenti della partita. Quando avremmo dovuto chiudere il match, non l’abbiamo fatto e questo sarà motivo di discussione”.

Il tabellino di Ortigia – De Akker Bologna

C.C. ORTIGIA 1928 – DE AKKER TEAM BOLOGNA 12-12 (7-2, 0-3, 2-3, 3-4)

C.C. Ortigia 1928: Tempesti, Cassia 4, Giribaldi, La Rosa, Di Luciano 2, Cupido, Bitadze, Carnesecchi, A. Condemi 3, Tringali Capuano, Ferrero 1, Napolitano (Cap) 2, Calabresi, Capodieci. Allenatore: Stefano Piccardo

De Akker Team Bologna: Santini, Mengoli, Puccio, Marchetti, Agulha De Freitas 2. Grossi 1, Camilleri 3, Milakovic, Alfonso Pozo 1, Luongo 4, Cocchi (Cap) 1, De Simon, Pedrielli. Allenatore: Federico Mistrangelo

Arbitri: Riccardo Carmignani (Messina) e Alessio Nicolai (Cerveteri, RM)

Superiorità numeriche: ORT: 5/13; BOL: 5/9 + 1 rig

Espulsioni definitive: Grassi (D) nel 4° tempo per raggiunto limite di falli

- Advertisement -

Related Articles

- Advertisement -

Ultimi articoli