1xbet
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
betforward
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
yasbetir1.xyz
winbet-bet.com
1kickbet1.com
1xbet-ir1.xyz
hattrickbet1.com
4shart.com
manotobet.net
hazaratir.com
takbetir2.xyz
1betcart.com
betforwardperir.xyz
betforward-shart.com
betforward.com.co
betforward.help
betfa.cam
2betboro.com
1xbete.org
1xbett.bet
romabet.cam
megapari.cam
mahbet.cam
1xbetgiris.cam
betwiner.org
betwiner.org
1xbetgiris.cam
1xbet
1xbet
alvinbet.site
alvinbet.bet
alvinbet.help
alvinbet.site
alvinbet.bet
alvinbet.help
1xbet giris
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
1xbetgiris.cam
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
pinbahis.com.co
betwinner
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
betwiner.org
1xbet
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
1xbete.org
betforward
betforward
betforward
betforward
betforward
betforward
betforward
betforward
yasbet
yasbet
yasbet
yasbet
yasbet
yasbet
yasbet
yasbet
1xbet
1xbet
1xbet
1xbet
1xbet
1xbet
1xbet
1xbet
1xbet
betforward
betforward
betforward
betforward
betforward
betforward
betforward
betforward
yasbet
yasbet
yasbet
yasbet
yasbet
yasbet
yasbet
yasbet
1xbet
1xbet
1xbet
1xbet
1xbet
1xbet
1xbet
1xbet
1xbet
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
1betcart.com
betcart
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی
بهترین سایت شرط بندی ایرانی

spot_img
- Advertisement -

Basket, Infodrive Capo d’Orlando beffata a Mantova

Arriva l’ennesima beffa all’overtime. La Infodrive Capo d’Orlando comanda per quasi tutta la gara a Mantova, prima di venire battuta 92-86 dopo un tempo supplementare. I paladini raggiungono il massimo vantaggio sul +14 nel terzo quarto, controllando la partita fino ai minuti finali. Avanti 76-82 a meno di un 1’ dal termine, vengono raggiunti da Mantova che trova il pareggio grazie alle triple di Maspero e Cortese, quest’ultima quasi sulla sirena. Nell’overtime i locali hanno la meglio. Non bastano i 21 punti a testa di King e Mack, nè i 13 di un rientrante capitan Matteo Laganà. 11 punti per Traini, 8 per Diouf.

La cronaca del match

I primi due punti del match sono dell’ex Stojanovic, ma la Infodrive risponde subito con Diouf. Partita abbastanza equilibrata all’inizio, con errori da ambo le parti. Mack schiaccia l’8 pari e King firma il sorpasso sul 10-12, ma Mantova sfrutta la potenza fisica di Iannuzzi sotto le plance e si porta sul +6, 20-14 al 19’. Torna nel frattempo sul parquet il capitano Matteo Laganà, dopo quasi due mesi di assenza e subito si iscrive a referto con la tripla del 20-17 che chiude il primo quarto.

- Advertisement -

Il secondo periodo si apre come era finito il primo: con una tripla di Laganà. Anzi due in fila, per il 3/3 personale da oltre l’arco del capitano: un ottimo rientro. Con un altro canestro da tre punti, questa volta di Diouf, la Infodrive vola a +5, sul 24-29, costringendo Valli al timeout. Il minuto di sospensione però non produce effetto per i locali ed è ancora l’Orlandina a trovare la via del canestro da tre con Traini. 30-34 al 17’, poi nel finale di scatena Tevin Mack che con 5 punti, intervallati da una schiacciata di Vecerina, consente ai suoi di chiudere il primo tempo in vantaggio meritatamente per 32-41.

Lotta aperta dopo l’intervallo

Ad inizio secondo tempo pronti-via e arriva la schiacciata di Diouf, poi Vecerina e King portano i biancoazzurri al massimo vantaggio (+14) sul 35-49. 5-0 firmato da Spizzichini e Iannuzzi, ma la Infodrive continua con la serata magica dall’arco e Traini porta i suoi sul +13: 44-57. Mantova risponde con un altro parziale di 6-0 con Stojanovic e Marco Laganà. La gara resta in bilico, ma è ancora il capitano Matteo Laganà a trovare la tripla del 55-64 al 29’. Mantova invece non riesce a segnare da oltre l’arco e il terzo quarto si chiude sul punteggio di 58-66.

Stojanovic apre le marcature del quarto periodo, l’Orlandina commette diversi errori offensivi, poi 6 punti in fila di Marco Laganà portano i locali in parità a quota 66 al 33’. Mack interrompe l’aridità offensiva degli ospiti con un libero e dopo il rimbalzo offensivo King trova la tripla del 66-70. Stojanovic prende un tecnico, con altro libero trasformato da Mack, che poi segna il canestro del +7, costringendo Valli al timeout. Alla ripresa dei giochi Maspero imbeccato da Stojanovic segna da tre punti, con la stessa ala lombarda che si ripete pochi azioni dopo per il -1, 72-73. King fa 1/2 ai liberi, Maspero stavolta sbaglia da tre punti, mentre King schiaccia il 72-77 al 38’. Mantova torna a -3, ma Mack trova un’altra tripla nella sua straordinaria partita: 76-82. Fuori Marco Laganà e Stojanovic per 5 falli, i locali non mollano e Maspero torna a bombardare dall’arco, dimezzando lo svantaggio. Mack sbaglia da 2 punti quando mancano 10”, Mantova riparte in attacco e prima sbaglia con Mastellari, ma poi sul rimbalzo offensivo Cortese trova l’insperata tripla del pareggio a quota 82, lasciando sul cronometro meno di un secondo, troppo poco anche per tentare un tiro: tempi supplementari.

Supplementari al cardiopalma

La Infodrive deve scrollarsi di dosso l’ultimo incredibile minuto e va subito a segno con Vecerina nell’overtime. Pareggia Maspero da sotto canestro, mentre King continua ad avere problemi dalla lunetta e segna solo uno dei due liberi a disposizione. Cortese però adesso ha la mano calda e segna ancora una volta dall’arco, per il primo sorpasso mantovano dal primo periodo: 87-85. Mack sbaglia da tre, Maspero prende il rimbalzo, subisce fallo e segna due liberi del +4. Palla persa di Matteo Laganà e poi 1/2 di Spizzichini, 90-85 a 45” dal termine. La partita sostanzialmente finisce qui: una serie di altri errori ai liberi da ambo le parti fissa il punteggio finale sul 92-86. Un’altra beffa per i paladini.

Mantova – Infodrive Capo d’Orlando, il tabellino

Mantova – Infodrive Capo d’Orlando 92-86 (20-17; 32-41; 58-66; 82-82)

Infodrive Capo d’Orlando: Diouf 8, Mack 21, Bartoli 1, Poser 4, Telesca n.e., Vecerina 7, Laganà 13., Reggiani, Traini 11, King 21, Romagnolo ne. Coach: Marco Cardani.

Mantova: Cortese 13, Iannuzzi 18, Spizzichini 6, Mastellari 2, Stojanovic 26, Maspero 11, Laganà 14, Lo n.e., Ferrara 2, Basso. Coach Giorgio Valli.

- Advertisement -

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Ultimi articoli