spot_img

Farmitalia Saturnia, Jacopo Massari firma: lo schiacciatore è il primo rinforzo

Jacopo Massari è un nuovo giocatore della Farmitalia Saturnia Catania. Un rinforzo importante per la formazione siciliana in vista del prosieguo della Superlega. Massari arriva dalla formazione bulgara dell’Hebar Pazardshik. Tra le fila della sua squadra precedente l’italiano si è fatto notare in positivo. Nella scorsa stagione ha infatti vinto scudetto, Coppa nazionale e Supercoppa, venendo anche votato come MVP delle manifestazioni. Si tratta dunque di un innesto di spessore per coach Cezar Silva per le prossime partite.

Il debutto di Jacopo Massari con la sua nuova maglia dovrebbe avvenire con ogni probabilità nel prossimo turno. Domenica 3 dicembre gli etnei saranno di scena alla Kioene Arena contro la Pallavolo Padova. Una partita da provare a vincere a tutti i costi per cercare di risalire la china in classifica. Massari è stato anche nella nazionale italiana, aggiudicandosi nello stesso anno la medaglia d’argento alla Coppa del Mondo e quella di bronzo al Campionato Europeo.

LEGGI ANCHE -> Ortigia Siracusa alla prova Pro Recco: Ciccio Condemi torna da avversario

Farmitalia Saturnia, Massari si presenta

Andiamo a leggere le prime dichiarazioni di Jacopo Massari da nuovo giocatore della Farmitalia Saturnia Catania. “Sono contento di rientrare in Italia e di farlo su una piazza storica per la pallavolo siciliana e italiana, i miei due anni in mezzo in Bulgaria sono stati molto positivi, ma avevo voglia di tornare in Italia nel massimo campionato. Darò il mio contributo per raggiungere l’obiettivo salvezza prefissato dalla società ad inizio stagione. Il percorso è ancora lungo e io so di poter essere d’aiuto, portando energia positiva in palestra e in campo, e rimanendo sempre concentrato sul miglioramento continuo”.

Questa è invece la soddisfazione del responsabile dell’area tecnica della Farmitalia Saturnia, Piero D’Angelo. “Abbiamo puntato su un giocatore esperto che ha giocato tra le più forti squadre italiane e che adesso ha tanta voglia di tornare in Italia. Jacopo non ha esitato ad abbracciare il nostro progetto, sarà di grande aiuto per la sua grande esperienza e per le sue capacità, darà una mano importante per il raggiungimento dell’obiettivo stagionale. Si è disputato ancora solo un terzo del campionato, la sfida è apertissima e noi abbiamo tutte le carte in regola per dire la nostra”.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli