spot_img

Unitas Sciacca, Galfano nuovo allenatore: niente dietrofront su Boncore

Clamoroso ribaltone in casa Unitas Sciacca. Dopo le dimissioni condivise con Davide Boncore e la vittoria in casa contro l’Accademia Trapani, arriva Angelo Galfano. Questa l’indiscrezione raccolta in esclusiva dalla redazione di Sporticily.it. È finita dopo otto partite di campionato e tre di Coppa Italia l’avventura di Boncore sulla panchina dello Sciacca. Il tecnico ex Nissa e Paternò che domenica 26 novembre aveva incassato una sconfitta troppo pesante, al Gurrera contro il Casteldaccia, è stato messo alla porta dopo appena 13 punti totalizzati. Ma i motivi che riguardano il suo addio, secondo quanto trapelato, non avrebbero a che fare solo con il rendimento sul campo.

LEGGI ANCHE -> Eccellenza Sicilia Girone A, risultati 13a giornata: Mazara 46 corsaro con l’Aspra

Boncore avrebbe avuto anche dei margini per rientrare sulla panchina dell’Unitas Sciacca per preparare la delicatissima sfida – in programma questa domenica alle 14:30 – contro la Pro Favara. Le dimissioni si sono concretizzate nella giornata di sabato, proprio alla vigilia della sfida contro l’Accademia, divenendo ufficiali (con tanto di nota sui profili social nero-verdi) in serata. Si vocifera di alcuni contrasti interni, pur trattandosi comunque di rumors da verificare. Davide Boncore si è visto fuori dal progetto (con tanto di comunicato ufficiale) con la sua ex squadra che poche ore dopo ha vinto 3-0 contro l’Accademia Trapani.

Unitas Sciacca, niente ritorno per Boncore

L’Unitas Sciacca stava approcciando alla finestra invernale di calciomercato condividendo idee e preferenze della precedente guida tecnica. Tuttavia è arrivato un altro cambio di panchina, il terzo dopo l’esonero (non senza polemiche) di Lillo Bonfatto. Il progetto tecnico avviato con l’ex Canicattì si è interrotto, anche a causa di alcune dichiarazioni molto pesanti dello stesso allenatore. Nel frattempo la società si è mossa per rinforzare l’organico. Gli arrivi di Saddik Bello e Alieu Baldeh, arrivati rispettivamente da Santa Croce e Paternò, sarebbero stati richiesti espressamente dallo stesso Boncore. Dopo l’addio divenuto ufficiale nella giornata di sabato, un clamoroso dietrofront era finito al centro di voci delle scorse ore. Un ritorno che, però, non si concretizzerà.

Nelle prossime ore la società neroverde annuncerà Angelo Galfano, esonerato di recente dal Santa Croce. E’ uno degli allenatori più navigati nel territorio siciliano. Il sessantunenne nel corso della sua carriera ha disputato numerosi campionati di Eccellenza, ma anche di Serie D e Lega Pro. Nel 2006/2007 anche l’esperienza sulla panchina del Palermo Primavera.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli