spot_img

Sprint Race F3 GP Emilia Romagna: Leon vince una gara pazza, Minì 6°

Una incredibile Sprint Race del GP di Emilia Romagna di F3 si chiude con la vittoria di Noel Leon. Un successo clamoroso da parte sua, visto che sembrava sfumata a poche curve dalla fine, salvo poi vedersela assegnare dalla Direzione Gara. La penalità inflitta a Goethe, infatti, fa arretrare quest’ultimo in seconda posizione. Terza posizione per Tramnitz, mentre Gabriele Minì conclude in sesta posizione al termine di una gara a dir poco vivace.

Domattina sul circuito di Imola si disputerà la Feature Race che assegnerà tanti punti.

LEGGI ANCHE -> Palermo-Venezia, biglietti in vendita su Vivaticket: come acquistare

La cronaca della Sprint Race

Alla partenza Leon riesce a prendere il comando, alle sue spalle Tramnitz e Goethe, mentre Minì è ottavo alle spalle di Beganovic. Un contatto in coda che coinvolge Boya induce all’uscita della Safety Car prima della fine del primo giro. Dopo un paio di tornate dietro alla vettura di sicurezza si riparte, le posizioni di testa rimangono tali. Perde solo una posizione il palermitano che lotta con Meguetounif e Van Hoepen, ma al quinto girà c’è un’altra SC per l’uscita di scena di Voisin. Alla ripartenza Meguetounif va lungo in Curva 1 ed esce di scena: terza Safety di questa Sprint Race di Imola.

Stavolta lo scatto di Leon al restart è ottimo, ma più in generale il gruppo è allungato. Minì sembra finalmente sbloccarsi e si mette a caccia di Van Hoepen per la settima posizione. All’inizio del giro 13 Goethe sorpassa Tramnitz per salire in seconda posizione mentre il leader prende il largo. Ai piedi del podio grande lotta tra Sztuka, Beganovic e Browming. Entra però la quarta Safety Car, anche se Inthraphuvasak era nel frattempo riuscito a togliersi dalla zona pericolosa. La nuova ripartenza al giro 15 vede i tre del podio subito in figa, mentre riparte la lotta alle loro spalle. Beganovic attacca e passa Sztuka, poi Browning cerca di imitarlo ma va nella ghiaia. Ne approfitta Van Hoepen per scavalcare ancora Minì. Attivata la Virtual Safety Car, al termine della quale Goethe passa Leon e taglia il traguardo per primo. La Direzione Gara, però, assegna una penalità sia a Goethe che a Tramnitz.

Sprint Race F3 GP Emilia Romagna: l’ordine di arrivo

Andiamo a vedere ora l’ordine di arrivo della Sprint Race del GP di Emilia Romagna della Formula 3.

  1. Leon
  2. Goethe
  3. Tramnitz
  4. Beganovic
  5. Sztuka
  6. Minì
  7. Van Hoepen
  8. Lindblad
  9. Bedrin
  10. Ramos
- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli