spot_img

Palermo, finisce ritiro a Boccadifalco: festa in barca, presenti Sala ed Elia (FOTO)

Oggi ultimo giorno di ritiro in casa Palermo, che chiude in relax questa giornata. Dall’11 luglio, giorno d’inizio della preparazione, i rosanero hanno faticato sul campo di Boccadifalco in vista della prossima stagione di Serie B. In mattinata ultima seduta di allenamento, prima del rompete le righe per i calciatori. Gli stessi ritratti nel pomeriggio tutti assieme su una barca a largo di Palermo, con con anche due gradite sorprese: quelle di Salvatore Elia (già in gruppo e in attesa d’ufficialità) e il neo terzino Marco Sala (anche qui senza comunicati, ma con tanti indizi social lasciati qua e là).

LEGGI ANCHE -> Calciomercato Palermo, tre colpi in arrivo. Pierozzi…

Palermo, report dall’ultima giornata di ritiro

Come riportato dal sito ufficiale del Palermo “i rosanero hanno svolto un lavoro di forza in campo e corsa”. Con una giornata e mezzo di riposo, da martedì il Palermo tornerà in campo per preparasi al primo impegno ufficiale, il turno preliminare di Coppa Italia in programma domenica 31 luglio al Renzo Barbera (avversaria la Reggiana). 

Un ritiro partito più tardi rispetto alle altre, in virtù della vittoria dei playoff che ha allungato decisamente i tempi della stagione 2021-22. A questo vanno aggiunti i tempi lunghi della cessione e dell’insediamento del City Football Group, che ha rallentato l’arrivo dei primi colpi. Ma con l’arrivo a Palermo dei vari Pigliacelli, Elia e Sala (con altri giocatori pronti ad atterrare in Sicilia) la squadra pare cominciare a prendere forma.

Palermo, Sala in città: per lui si attende solo il comunicato

Integrato già nel gruppo squadra (almeno nei momenti extra-campo) pare l’ultimo arrivato Marco Sala. Il giocatore è ritratto insieme ai propri nuovi compagni in un momento di relax, di fatto auto-annunciandosi come nuovo giocatore rosanero.

Sala è un terzino sinistro che, nonostante la giovane età, ha già quasi 100 presenze in Serie B. Una notevole esperienza per un ragazzo del 1999, dato che ha già giocato in cadetteria con Crotone, Spal e Virtus Entella, ma che ha condiviso lo spogliatoio con il bomber rosanero Matteo Brunori. A Palermo, Sala prenderà il posto di Maxime Giron, indirizzato verso la Calabria, proprio nella ex squadra del neo acquisto rosanero. Verosimilmente la corsia di sinistra lo vedrà partire titolare, a meno che non ci saranno altri interventi di mercato o Roberto Crivello possa apparire più competitivo sotto la gestione Baldini.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli