spot_img

Palermo, Di Francesco: “Avevo bisogno del gol, sempre uniti nelle difficoltà”

Federico Di Francesco ha firmato il secondo dei tre gol realizzati dal Palermo contro la Cremonese. L’attaccante chiude il girone di andata di Serie B col sorriso e con la speranza di continuare a fare ancora meglio al ritorno in campo. Intervenuto in conferenza stampa al triplice fischio, il numero 17 non ha nascosto il suo entusiasmo per la serenità ritrovata con la maglia rosanero.

LEGGI ANCHE -> Palermo Cremonese (risultato 3-2) highlights: Stulac regala tre punti d’oro

Di Francesco al termine di Palermo-Cremonese

“Fare gol e sbloccarmi tre giorni fa (in occasione della gara contro il Como, ndr) mi ha aiutato in qualche modo. Sentivo il bisogno di segnare, sono felice di aver segnato ma ancor di più per la vittoria importantissima all’ultimo minuto. A fine partita c’era un entusiasmo da brividi, questa è una cosa che ci può fare solo bene”, ha affermato Federico Di Francesco ai microfoni dei giornalisti al termine di Palermo-Cremonese. Il figlio d’arte fino a quel momento non stava vivendo infatti un bel momento, collezionando prestazioni opache e prive di reti.

LEGGI ANCHE -> Palermo-Cremonese, pagelle: Di Francesco si prende la scena, male Lund

L’obiettivo personale dell’attaccante è ora quello di non fermarsi, così da aiutare la sua squadra a scalare la classifica di Serie B. “Abbiamo passato un momento di difficoltà dovuta anche ai tanti infortuni e a una situazione difficile. Dopo la partita di Parma abbiamo dimostrato anche facendo errori di starci dentro e volere lottare fino all’ultimo minuto, tutti uniti. Lo siamo sempre stati e lo abbiamo finalmente dimostrato. Abbiamo tracciato una strada, ora è il momento di parlare meno e fare più fatti. Ci sono le vacanze, recuperiamo e poi ripartiamo alla grande”, ha concluso.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli