spot_img

Palermo, Ceccaroni: “Col Bari serata magica, felice per gol e porta inviolata”

Pietro Ceccaroni, difensore del Palermo andato a segno nell’ultimo match contro il Bari, ha parlato hai canali ufficiali della società. A detta dello stesso calciatore, i rosanero hanno disputato una delle migliori partite della stagione, di fronte ad un pubblico di casa carico come non mai. Soddisfazione ampia quindi sia per la quarta vittoria interna consecutiva che per il clean sheet, che mancava ormai da 10 partite.

Palermo, Ceccaroni: “Obiettivo clean sheet centrato, contento del gol”

Ceccaroni affronta subito il tema di Palermo-Bari, partita che ha visto i rosanero protagonisti di un’ottima prestazione: “Contro il Bari abbiamo fatto una delle nostre migliori partite, trascinati da un pubblico che ci ha dato una grande mano. Siamo partiti forti e abbiamo continuato così per tutta la partita. Abbiamo dato una dimostrazione di quello che stiamo diventando e dobbiamo continuare a lavorare così”.

Come detto in precedenza, uno dei dati negativi del Palermo nell’ultimo periodo erano i gol subiti, ben 19 in 10 partite. Col Bari, invece, la porta dei rosanero è rimasta inviolata: “Siamo contenti di non avere subito reti, era un nostro obiettivo. Da troppe partite non ci capitava. Abbiamo lavorato bene e di squadra in questo senso per ottenere un clean sheet”.

Per Ceccaroni anche la gioia della marcatura personale, la seconda in stagione. Un gol che ha anche permesso di liberare il pubblico dall’ansia del risultato. Con i tifosi rosanero che hanno creato, per il difensore, un’atmosfera magica: “Sono contento per un gol che non mi capita di trovare spesso. Spero di arrivare al record di 3 reti fatte col Venezia. Se ci sarà bisogno, spero di dare una mano alla squadra. I tifosi ci hanno aiutato da inizio a fine gara. Dopo il 2-0 c’era un atmosfera magica. Si percepiva dal campo. Speriamo di dare loro soddisfazioni dall’inizio alla fine”.

LEGGI ANCHE -> Palermo, Traorè: “Orgoglioso di essere qui, ringrazio Pioli. Mi ispiro a Neymar”

Ceccaroni: “Feralpisalò avversario complicato, ci siamo rinforzati sul calciomercato”

La testa del Palermo è proiettata adesso al prossimo avversario, la Feralpisalò: “Sabato troveremo una squadra diversa di quella affrontata all’andata. Sono in gran forma e hanno messo in difficoltà tutte le big del campionato. Dovremo prepararci al meglio, fare una settimana importante ed essere sempre concentrati. La classifica di Serie B è corta come ogni anno e tutte le squadre sono competitive. Si può vincere e perdere con chiunque. Dobbiamo prepararci al meglio per la prossima partita”.

Per Ceccaroni c’è spazio per commentare anche i nuovi acquisti del Palermo, che hanno già inciso negli ultimi match: “Il calciomercato invernale è stato importante. Sono arrivati 3 calciatori che si sono inseriti subito nel gruppo. Due di questi (Filippo Ranocchia e Salim Diakitè, ndr) hanno già giocato e dimostrato il loro valore. Chaka Traorè ci darà una mano, è un ragazzo giovane e di talento e sappiamo che si metterà a disposizione del gruppo. Siamo contenti di averli accolti al meglio”.

Infine un elogio del difensore ad una città che in questi mesi lo ha accolto in maniera, a suo dire, straordinaria: “In questi primi mesi a Palermo mi sto trovando molto bene, sia come città che come gente. Tutti mi aiutano per qualsiasi problema abbia. Mi sto trovando bene”.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli