spot_img

Catania, due rientri importanti verso Locri: Ferraro ritrova Rapisarda e Sarao

Il Catania si proietta alla sfida di campionato in casa del Locri, trasferta da non sottovalutare per gli etnei che dovranno vedersela contro la seconda in classifica. I rossazzurri arrivano al match contro i calabresi con sette vittorie di fila alle spalle, l’ultimo passo falso è datato 18 dicembre 2022 quando arrivò la sconfitta sul campo del Santa Maria Cilento. Gli uomini guidati da mister Giovanni Ferraro hanno come primo obiettivo quello di continuare a vincere, il desiderio è quello di conquistare nel più breve tempo possibile il pass per la Serie C.

Al momento il Catania occupa saldamente la prima posizione del girone I di Serie D con 14 punti di vantaggio proprio sui prossimi avversari. Una sfida che conta più delle altre, in caso di successo infatti gli etnei aumenterebbero di ulteriori tre punti il già cospicuo vantaggio.

Contro il Locri tornano Rapisarda e Sarao

Il Catania verso la sfida contro il Locri che andrà in scena domenica 19 febbraio alle ore 14.30. Quello tra rossazzurri e calabresi sarà il big match del girone I, si affronteranno infatti la prima e la seconda della classe. Mister Giovanni Ferraro in difesa ritroverà Francesco Rapisarda che nell’ultimo turno non è sceso in campo a causa di un attacco febbrile. Riprenderà il proprio posto al centro dell’attacco anche Manuel Sarao che nella sfida vinta per 2-1 contro la Mariglianese ha dovuto scontare un turno di squalifica. Non è stato della partita neanche Jefferson che ha subito una botta durante la rifinitura, anche l’ex Pisa potrebbe ritornare nella lista dei convocati come è già successo con Gianluca Litteri.

Nella gara contro i campani a prendere il posto dell’esperto centravanti è stato De Respinis, il nuovo volto in casa Catania ha guidato l’attacco di casa senza però trovare la via del gol.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli