spot_img

Basket: Ragusa espugna Brescia, seconda vittoria per la Passalacqua

Seconda vittoria in altrettante partite di campionato per la Passalacqua Ragusa che chiude la lunghissima trasferta iniziata con la Supercoppa, con la vittoria a domicilio su Brescia restando a punteggio pieno in classifica dopo le prime due giornate, ed aspettando l’esordio casalingo di domenica prossima, quando Vitola e compagne troveranno la Reyer Venezia. Match sempre condotto dalle biancoverdi che hanno fatto valere la propria fisicità e la propria propensione al tiro e che hanno visto progressivamente aumentare sempre più il proprio vantaggio fino al punteggio finale di 65-83 (doppia doppia per Anigwe con 24 punti segnati e ben 19 rimbalzi catturati che porta meritatamente a casa il titolo di Mvp della contesa). Dopo avere chiuso con 6 punti di vantaggio la prima parte dell’incontro, un parziale di 21-11 nella penultima frazione rende di fatto accademia il quarto periodo di gioco in cui comunque entrambe le squadre continuano a correre e darsi battaglia. Finisce con la meritata vittoria di Ragusa in quel di Brescia.

LEGGI ANCHE -> Basket, Ragusa a valanga su San Giovanni: quasi 50 punti di scarto

“Non credo sia stata una gara e una prestazione esaltante – commenta coach Mirco Diamanti – è un tour de force pesante perché questi 10 giorni interamente fuori non sono stati semplici a livello logistico, quindi c’è quindi grande stanchezza e ci sono state soprattutto nella prima parte della partita un po’ di distrazioni che hanno dato a loro la possibilità di rientrare sempre. La mia sensazione è stata che non eravamo così presenti come l’altro giorno, però in queste gare è importante vincere, la vittoria aggiusta sempre le cose, c’è stata qualche buona prestazione individuale, e certamente i due punti. Adesso c’è da ricaricare le batterie in vista di domenica”.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli