spot_img

Ascoli-Palermo, probabili formazioni: confermato Damiani in regia, Buttaro c’è

Il Palermo è in partenza in vista della trasferta che lo vedrà impegnato domani alle ore 14:00 allo stadio Cino e Lillo Del Duca di Ascoli per la sfida coi bianconeri. I rosanero arrivano dalla vittoria interna di misura col Bari, che ha allungato a 7 il numero di risultati utili consecutivi. I marchigiani, invece, dopo una buona partenza che li aveva portati in zona playoff, ha avuto un brusco calo nelle prestazioni. Si pensi che nelle ultime 10 partite, la squadra guidata da Christian Bucchi ha vinto una sola volta. Occhio però a questo tipo di sfide che sono una trappola costante per chi si trova più informa dell’avversario. Andiamo a scoprire quali sono le ultime sulle probabili formazioni di Ascoli-Palermo.

LEGGI ANCHE -> Palermo, Corini: “Ascoli snodo per le nostre ambizioni. Gomes out, arriveranno altri due colpi”

Come arriva l’Ascoli

Come detto l’Ascoli non sta vivendo una gran momento. L’unica vittoria (tra l’altro col Cosenza ultimo) nelle ultime dieci giornate ha aperto la crisi. Tanto è vero che l’allenatore dei bianconeri, Christian Bucchi, è stato oggetto di contestazione da parte dei tifosi. L’inizio buono dava l’impressione di poter essere in corsa per i playoff, ma adesso il percorso si è messo in salita. La squadra marchigiana però non si perde d’animo e con il calciomercato spera di aver dato le forze necessarie per rientrare in corsa per l’obiettivo.

Contro il Palermo mancherà sicuramente Samuel Giovane, squalificato per un turno. Ma le assenze dovrebbero estendersi a Fabrizio Caligara (infortunatosi due settimane fa contro la Ternana) e all’ex rosanero Giuseppe Bellusci, che da qualche giorno si allena a parte. Saranno invece certamente a disposizione per la partita i due nuovi acquisti, Federico Proia e Francesco Forte. Il primo, viste le assenze, dovrebbe trovare spazio da titolare sulla linea mediana, il secondo è in ballottaggio per un posto in attacco con Cedric Gondo (mattatore della gara d’andata con 3 reti).

Come arriva il Palermo

Il Palermo è in serie utile da 7 partite (cosa mai accaduta quest’anno) ed è imbattuta in trasferta dalla partita col Cosenza del 12 novembre. Da allora sono arrivate una vittoria e 3 pareggi, l’ultimo dei quali arrivato in maniera rocambolesca a Perugia. Numeri che hanno permesso ai rosanero di risalire la china dopo un momento difficile e trovare il giusto corridoio per inserirsi nella lotta playoff (adesso distante un punto). Ovvio che con i nuovi rinforzi la squadra potrà centrale l’obiettivo consolidamento in maniera più agevole, ma è altrettanto ovvio che adesso i tifosi sognano un piazzamento migliore.

Per quanto riguarda le formazioni, Eugenio Corini è ancora alle prese con una serie di infortuni che limitano le scelte di formazione. Oltre le assenze di Leo Stulac e Claudio Gomes (c’è ottimismo per un rientro in gruppo a breve) si aggiungono quelle di Luca Vido e Davide Bettella. Per l’attaccante c’è una lesione distrattiva al grande gluteo destro, il difensore ha invece patito una distrazione al muscolo soleo della gamba sinistra. Questi infortuni comportano scelte obbligate nel trio difensivo, dove agirà Ales Mateju, e a centrocampo, dove Samuele Damiani è in vantaggio su Jeremie Broh. Quasi certamente sarà in campo il grande ex della partita, Dario Saric. L’ultimo tra i nuovi acquisti, Valerio Verre, si dovrà attendere lo prossima settimana per vederlo esordire. Mentre è possibile un ingresso dalla panchina per Gennaro Tutino e Renzo Orihuela.

Ascoli-Palermo, le probabili formazioni

Alla luce di quanto detto, ecco le probabili formazioni di Ascoli-Palermo, partita della 22a giornata della Serie BKT:

Ascoli (3-5-2): Leali, Botteghin, Simic, Quaranta; Adjapong, Collocolo, Eramo, Proia, Falasco; Gondo/Forte, Dionisi. Allenatore: Christian Bucchi

Palermo (3-5-2): Pigliacelli, Mateju, Nedelcerau, Marconi; Valente, Saric, Damiani, Segre, Sala; Di Mariano, Brunori. Allenatore: Eugenio Corini

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli