spot_img

Sudtirol, Zaro: “Col Palermo partita difficile. Nostro obiettivo? La salvezza”

Il Palermo si appresta a tornare in campo in campionato dopo la pausa per le nazionali di settembre e il mini-ritiro di Manchester. Un ritiro che Eugenio Corini in primis spera possa aver dato nuove certezze alla squadra. I 7 punti in 6 partite potrebbero essere incrementati nelle prossime cinque partite dove si affronteranno squadre che al momento sono più alla portata dei rosanero. Il primo match di questa serie sarà la sfida con il Südtirol, al momento affiancato in classifica al Palermo. Giovanni Zaro, difensore degli altoatesini, è intervenuto sulle colonne del Corriere dell’Alto Adige, proprio per parlare di questa sfida.

Südtirol, Zaro: “Col Palermo partita difficile. Nostro obiettivo? La salvezza”

Zaro è stato uno dei protagonisti della storica promozione del Sudtirol in Serie B. Arrivato lo scorso anno, ha giocato 44 partite coi bolzanini sinora, venendo raramente sostituito. Ecco perché la sfida di Palermo è una partita importante per il Sudtirol è per il calciatore, visto il valore dell’avversario: “Sarà una partita difficile in una ambiente molto caldo, contro una squadra forte e con individualità importanti, ma noi ci faremo trovare pronti”.

La svolta pare essere arrivata con Pierpaolo Bisoli, che ha sostituito Leandro Greco in panchina: “Cosa è cambiato? La voglia di non prendere gol, di difenderci insieme, compatti, da squadra: è scattato qualcosa a livello di fiducia e consapevolezza che all’inizio ci mancava, e i risultati poi ci hanno aiutato”.

Adesso c’è più fiducia per il raggiungimento dell’obiettivo stagionale, il mantenimento della categoria: “Il nostro obiettivo è la salvezza e lavoriamo a testa bassa per raggiungerlo: ho avuto sempre fiducia nella squadra ed ero convinto che saremmo usciti dal momento buio di inizio campionato. Il mio obiettivo personale? Al di là della salvezza del Südtirol, cercare di giocare più partite possibili, in un campionato bello, avvincente e stimolante”. 

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli