spot_img

Plebiscito Padova Ekipe Orizzonte (risultato 7-12): la finale scudetto torna in parità

La Ekipe Orizzonte Catania vince in casa del Plebiscito Padova con il risultato di 7-12. Le campionesse d’Italia in carica tengono aperta la finale scudetto, guadagnando la possibilità di giocarsi il titolo in casa, nella sfida in programma la prossima settimana. Venendo alla partita giocata in acqua veneta, il break decisivo da parte delle etnee è arrivato nel secondo quarto. Dopo un parziale iniziale terminato in parità, la squadra di coach Martina Miceli ha infilato un 1-5 che non ha ammesso repliche. Poi per la compagine ospite si è trattato di gestire la situazione per arrivare con una certa tranquillità alla sirena finale.

Gara 3 si giocherà giovedì 23 maggio alle 18:45 ancora a Catania, alla piscina di Nesima.

Tante le giocatrici in gol per la formazione etnea. Sono andate a segno con due reti a testa Dafne Bettini, Valeria Palmieri, Claudia Marletta, Gaia Gagliardi e Aurora Longo. Un gol ciascuno anche per Giulia Viacava e Masha Borisova.

Le parole di Tania di Mario

Al termine della sfida tra Plebiscito Padova ed Ekipe Orizzonte Catania ha parlato Tania Di Mario. Ecco le parole del presidente, che ieri è scesa anche in vasca: “Sicuramente abbiamo giocato meglio che in Gara 1. Sono convinta che ci siamo perdonate gli errori che abbiamo commesso in quella partita, ma siamo consapevoli che non sia cambiato nulla rispetto a 24 ore fa. Adesso stiamo di nuovo zero a zero, palla al centro e si va a fare un’altra finale. Abbiamo giocato molto bene in difesa, mantenendo la calma anche quando non riuscivamo a segnare e restando solide dietro. Saremo davvero brave però se riusciremo subito a cancellare tutto e a concentrarci immediatamente su Gara 3”.

LEGGI ANCHE -> Meta Catania Ecocity Genzano (risultato 5-0): etnei in semifinale scudetto

Il tabellino di Plebiscito Padova – Ekipe Orizzonte

CS PLEBISCITO PADOVA-EKIPE ORIZZONTE 7-12

Parziali: 1-1, 1-5, 3-3, 2-3

CS PLEBISCITO PADOVA: L. Teani, E. Bacelle, B. Cassara’, M. Schaap 3, E. Queirolo, A. Casson 2, A. Millo 1, A. Yaacobi, Y. Al Masri, C. Meggiato, V. Sgro’, A. Grigolon, E. Pozzani, F. Bozzolan 1. All. Posterivo

EKIPE ORIZZONTE: L. Celona, C. Tabani, T. Di Mario, G. Viacava 1, V. Gant, D. Bettini 2, V. Palmieri 2, C. Marletta 2, G. Gagliardi 2, M. Borisova 1, A. Longo 2, M. Leone, G. Condorelli, T. Lombardo. All. Miceli

Arbitri: Ercoli e Pinato

Note: Uscite per limite di falli Yaacobi (P) nel terzo tempo e Gant (O) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Plebiscito Padova 3/15 + un rigore e Ekipe Orizzonte 3/10 + un rigore. Spettatori: 400 circa.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli