spot_img

Passalacqua Ragusa, sfida a Sesto San Giovanni: obiettivo tornare alla vittoria

Parte oggi alla volta di Milano la Passalacqua spedizioni Ragusa per affrontare la Geas Sesto San Giovanni. La formazione biancoverde, dopo avere osservato il turno di riposo nella Serie A1 di basket femminile, è pronta a rituffarsi nella seconda e decisiva parte della stagione. Si inizia proprio con il difficile incontro di domani pomeriggio sul parquet di Sesto. La palla a due è prevista per le ore 17 di domani, domenica 28 gennaio 2024. Di fronte ci sarà una formazione che già all’andata era stata capace di battere la squadra di Lino Lardo tra le mura amiche, con il punteggio di 69-73.

Una partita da non fallire

La Geas Sesto San Giovanni allenata da coach Cinzia Zanotti si trova a quattro lunghezze di distanza dalla compagine guidata da coach Lino Lardo. Visto e considerato che la Passalacqua spedizioni Ragusa hanno già osservato il turno di riposo, è facile capire come un risultato positivo in terra lombarda da parte di Laura Spreafico e compagne potrebbe avere un peso specifico di grande importanza. Tuttavia, come si può immaginare dal cammino delle lombarde, non si tratterà di una partita facile da affrontare e da vincere. Staremo a vedere quale sarà il risultato al termine dei 40 minuti.

LEGGI ANCHE -> Passalacqua Ragusa Virtus Bologna (risultato 60-69), non riesce un altro exploit

Passalacqua Ragusa, le parole di coach Lino Lardo

Nel consueto intervento pre-partita, il coach della Passalacqua spedizioni Ragusa Lino Lardo ha fatto il punto. La guida tecnica delle biancoverdi sa bene dell’importanza e delle insidie della sfida contro la Geas Sesto San Giovanni: “Senza dubbio andiamo ad incontrare la squadra più in forma di questo periodo, hanno recuperato due giocatrici importanti, hanno fatto buoni risultati e sono. in gran forma. Per noi ci sono molte motivazioni, anche volerci riprendere la sconfitta dell’andata, che fu una bella partita decisa soltanto negli ultimi momenti. Siamo alla vigilia di un ciclo di partite con tanti scontri diretti e questa è certamente la prima, quindi andiamo a giocare a casa di Geas molto concentrati per fare risultato ma per far questo dobbiamo fare una partita gagliarda, di grande concentrazione ed energia”.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli