spot_img

Palermo-Cagliari, probabili formazioni: Stulac titolare, Mateju in vantaggio su Bettella

Il Palermo è alla vigilia dell’ultimo impegno casalingo del 2022, dovendo affrontare il Cagliari per la diciottesima giornata del campionato di Serie B. I rosanero non vincono in casa da inizio novembre, quando ha battuto di misura il Parma, e benché la maggior parte dei punti in classifica siano stati fatti al Barbera, questo non sembra più il fortino invalicabile dello scorso campionato. Di contro i sardi, nonostante il ritorno alla vittoria (sofferta) col Perugia, sono sotto tiro. I tifosi non gradiscono i risultati sin qui portati dalla squadra, che ai nastri di partenza era una delle favorite. Vista l’aria che si respira anche nell’ambiente rosanero, sarà un Derby delle Isole caldo. Scopriamo insieme le ultime sulle probabili formazioni di Palermo-Cagliari.

LEGGI ANCHE -> Palermo, Corini: “Squadra più consapevole, con il Cagliari sarà difficile. Stulac ancora titolare”

Come arriva il Palermo

Il Palermo arriva da tre risultati consecutivi, grazie alla vittoria con il Benevento e i pareggi con Como e Spal. Complessivamente pare che Eugenio Corini abbia trovato una quadratura sull’assetto della squadra e che pian piano comincino ad arrivare delle buone risposte. C’è da dire che a livello di spettacolarità, i rosanero sono carenti: la produzione di azioni pericolose e ancor di più capacità di concretizzarle lascia a desiderare. È possibile che il mercato di gennaio possa dare delle alternative in questo senso.

Viste le considerazioni appena fatte, difficilmente si vedrà un assetto diverso rispetto all’ultimo match al Paolo Mazza di Ferrara. Da valutare le condizioni di Davide Bettella, che ieri ha svolto un lavoro differenziato programmato. Non è improbabile che, al netto di questo problema, si sarebbe visto Ales Mateju nella linea a 3 ideata dal mister. Possibile conferma anche della compresenza di Leo Stulac e Claudio Gomes a centrocampo, con Jacopo Segre in vantaggio sugli altri compagni di reparto.

Come arriva il Cagliari

Cagliari in piena contestazione quello che arriva a Palermo per la sfida coi rosanero. Infatti i tifosi si aspettavano tutt’altra stagione dalla propria squadra che, ad agosto, era stata indicata come una delle favorite alla promozione. Al momento invece si trova appena fuori la zona playoff, in una classifica corta come non mai. Fabio Liverani ha detto in conferenza stampa che accetta le critiche e indica l’unica medicina per placarle: la vittoria.

Le assenze però non sono d’aiuto all’ex capitano rosanero: Alessandro Di Pardo e Antonio Barreca dovrebbero saltare il match per l’influenza. Insieme a loro non saranno della partita gli infortunati di lungo corso come Alessandro Deiola, Marko Rog e Marco Mancosu. Nella difesa a 4 a sinistra il favorito è Andrea Carboni, mentre sulla linea mediana il ballottaggio è tra Christos Kourfalidis e Antoine Makoumbou. Confermato Filippo Falco dietro il duo Pavoletti-Lapadula.

LEGGI ANCHE -> Palermo, Pavoletti è la tua bestia nera: il bomber vede rosanero e segna

Palermo-Cagliari, le probabili formazioni

Alla luce di quanto sopra scritto, ecco le probabili formazioni di Palermo-Cagliari, partita valida per la 18a giornata di Serie BKT:

Palermo (3-5-2): Pigliacelli; Mateju, Nedelcearu, Marconi; Valente, Segre, Stulac, Gomes, Sala; Brunori, Di Mariano

Cagliari (4-3-1-2): Radunovic; Zappa, Goldaniga, Obert, Carboni; Nandez, Viola, Kourfalidis; Falco; Lapadula, Pavoletti.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli