spot_img

Meta Catania di scena a Genzano: il regalo di mercato si chiama Rocha

Esame Genzano per la Meta Catania Bricocity. La formazione etnea, dopo l’ultima vittoria in campionato, vuole continuare la sua corsa nelle posizioni più nobili nella classifica di Serie A di futsal. E di fronte ci sarà la squadra che ha maggiormente impressionato dopo le prime 10 giornate di campionato. I laziali, infatti, hanno ottenuto un solo punto in meno rispetto ai rossazzurri, trovandosi in piena zona playoff. Si tratta dunque di una partita da non sottovalutare per la formazione guidata da coach Juanra.

La Meta ha potuto lavorare per tutta la settimana con l’organico quasi del tutto completo. L’unica assenza pesante è quella di Seby Tornatore. Il portiere catanese doc sta comunque recuperando e dovrebbe tornare in gruppo all’inizio della prossima settimana.

LEGGI ANCHE -> Catania, Lucarelli: “Abbiamo concesso poco, con la Virtus Francavilla serve l’impresa”

Parlano Pulvirenti e Turmena

Andiamo a leggere le dichiarazioni pre-gara di Giovanni Pulvirenti, pivot della Meta Catania Bricocity. “Gara dura e complicata – dichiara il catanese – . Sono soddisfatto del mio inizio di campionato con 5 gol e 4 assist e spero che il C.t. della nazionale Bellarte possa darmi l’onore di tornare a vestire l’azzurro. Noi dobbiamo continuare cosi, con la nostra personalità di squadra e la voglia di continuare la striscia positiva”.

Sulla stessa lunghezza d’onda arrivano anche le parole di Luis Turmena. Andiamo a leggere le dichiarazioni di uno dei giocatori più in forma in casa rossazzurra: “Loro sono una squadra forte e ben attrezzata nonostante siano una neo promossa. Campo ostico ma noi stiamo bene e vogliamo continuare a scalare la classifica. Siamo un gruppo importante e coach Juanra sta mettendo tutti nelle condizioni migliori per esprimersi al meglio”.

Meta Catania, arriva Raul Rocha

Nel frattempo la Meta Catania Bricocity ha annunciato l’arrivo di Luis Rocha. Il brasiliano con passaporto portoghese, classe 1996, è il primo rinforzo della compagine rossazzurra per la seconda parte della stagione 2023/2024. Arriva dunque un altro giocatore di origini brasiliane in casa etnea. Si va infatti ad aggiungere ai vari Turmena, Timm, Salamone, Dian Luka, Anderson e Bocao.

L’ultima avventura di Rocha è stata giocata in patria, con la maglia del Praia Clube. In passato ha già giocato in Italia con le maglie di Lazio e Ostia Lido, ma i suoi momenti di gloria sono arrivati in Spagna, tra le fila di Xota Pamplona e Jimbee Cartagena.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli