spot_img

Messina-Taranto, precedenti: tanti successi peloritani, anche un 8-1 nel 1931

Il Messina è alla vigilia di un match importante con il Taranto, partita valevole per la 22a giornata di Serie C Girone C. Una partita che servirà per confermare quanto di buono visto contro la Casertana. I giallorossi vogliono ribadire di aver trovato un modulo e uno stato di forma adeguato. Se così sarà, per gli uomini di Giacomo Modica potrà partire una seconda parte di stagione molto interessante. Ecco il bilancio dei precedenti tra Messina e Taranto.

Messina-Taranto, il bilancio complessivo dei precedenti

Sono complessivamente 49 i precedenti tra Messina e Taranto. Peloritani in vantaggio nel bilancio, dato che hanno centrato 20 vittorie contro le 13 dei pugliesi. L’ultimo successo tarantino è arrivato nel match d’andata, quando gli uomini di Capuano dominarono il match, pur chiuso sul risultato di 2-0. Completano il quadro dei precedenti 16 pareggi.

Il fattore campo in questa sfida è molto forte, visto che il Messina e il Taranto hanno vinto quasi la totalità delle gare fra le mura amiche. Nello specifico, i giallorossi hanno conquistato la vittoria 18 volte. Dal canto loro, i pugliesi hanno vinto solo una volta in Sicilia, pareggiando in 4 circostanze. E poco cambia se si restringe il campo alle sole sfide in casa del Messina nella terza serie italiana. Infatti, nelle 10 sfide giocate tra Prima Divisione, Serie C1 e Serie C, i peloritani hanno vinto 8 volte, pareggiando e perdendo una.

LEGGI ANCHE -> Marco Civilleri al Messina, chi è il centrocampista: tanta esperienza in Serie C e D

Lunga tradizione di successi peloritani: c’è anche un 8-1

Il primo dei precedenti tra Messina e Taranto risale al campionato di Prima Divisione 1929-30, con un successo giallorosso per 2-1. Questa fu la prima di 6 vittorie consecutive, conquistate tutte negli anni ’30. Quella più larga e nota è certamente l’8-1 del 1931-32. A decidere il match le triplette di Ferretti e Corallo, oltre i gol di Cevenini III e Mandosso. La striscia di successi si interruppe nel 1954-55, in Serie B, quando arrivò il primo pareggio. Il risultato finale di 1-1 fu fissato dalle reti di Colomban per il Messina e Castaldi per il Taranto.

Tra il 1956 e il 1960 altre 4 vittorie in 5 incontri per il Messina, con la sola eccezione di uno 0-0 nella Serie B 1956-57. Tra i successi giallorossi degni di nota si ricorda l’1-0 del 1959-60. Con quel successo, firmato dall’attaccante Barbieri, i peloritani si assicurarono la salvezza in Serie B, mentre i pugliesi furono costretti a giocarsi gli spareggi per non retrocedere. Spareggi poi persi contro Monza e Venezia.

Le squadre tornano a sfidarsi dapprima nella Serie C 1968-69 (2-0 per il Messina), poi tra il 1983 e il 1991, con ancora tanti successi del Messina e qualche pareggio. Avvicinandosi invece ai giorni nostri, le squadre si rincontrarono in Serie C nel 2016-17. I giallorossi vinsero per 3-1, con gol di Anastasi, Foresta e Milinkovic per i siciliani. Per i tarantini segnò invece Emmausso, oggi numero 10 peloritano. Nel 2021-22 vittoria e salvezza per il Messina, grazie all’1-0 firmato Rizzo. L’anno scorso, invece, arrivò il primo successo del Taranto in Sicilia: 1-2, con reti di Tommasini e Romano per i rossoblù e Versienti per i giallorossi.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli