spot_img

Messina-Picerno, probabili formazioni: rientra Mallamo, conferme per Zuppel e Versienti

Il Messina è alla vigilia dell’ennesima prova verità di questo disastroso campionato di Serie C Girone C. L’ultimo posto e il distacco di 6 punti dalla zona salvezza cominciano ad essere pesanti e serve una prova d’orgoglio contro il Picerno, prossimo avversario. I lucani sono in un buon momento di forma, ma la sua distanza dalla zona playout è minore da quella playoff. Ecco perché la partita sarà molto difficile da ambo le parti. Queste le ultime notizie sulle probabili formazioni di Messina-Picerno.

LEGGI ANCHE -> Messina, Auteri: “I campionati si decidono a marzo. In C campi pericolosi”

Come arriva il Messina

Il Messina è chiamata per l’ennesima volta ad una reazione d’orgoglio in un campionato che li sta vedendo spettatori, ma in senso negativo. La proprietà sta provando a correre ai ripari in vista della sessione di gennaio, ma anche con qualche colpo dal mercato svincolati. In questo senso va letto l’arrivo di Ngombo, che suona tanto come ultima spiaggia per dare una scossa alla squadra.

In termini di formazione, Auteri anticipa molte delle sue scelte in sala stampa. Non ci sarà Fazzi, uscito malconcio dalla trasferta di Foggia, mentre ha recuperato dal risentimento muscolare Filì. Questo dovrebbe giocarsi il posto con Berto per completare il trio difensivo con Trasciani e Angileri. A centrocampo rientrerà Mallamo dalla squalifica e sarà affiancato da uno tra Fofana e Marino. Sulle fasce Konate e Versienti mentre in attacco sarà confermata la presenza di Zuppel. Si prevede la presenza (da capire se dal primo minuto o a partita in corso) anche di Curiale, più volte rimasto in panchina ultimamente.

Come arriva il Picerno

Dopo un avvio di stagione difficile, il Picerno ha cominciato lentamente a risalire. Ha ottenuto 11 punti in cinque partite, alternando con due pareggi tre vittorie, l’ultima delle quali contro il Monterosi. L’obiettivo prima di ogni altro sarà mantenere la categoria, magari bissando lo storico piazzamento in zona playoff dello scorso anno.

Dovrebbe essere confermato l’undici che ha battuto i laziali di misura. A partire da Emmanuele Esposito, capocannoniere dei lucani con 5 reti, così come il redivivo Reginaldo che lo scorso anno ha segnato 2 delle sue 7 reti proprio al Messina. E quest’anno è già a 3, segno evidente che la sua classe in relazione alla categoria è ancora elevata.

Messina-Picerno, le probabili formazioni

Alla luce di quanto scritto, queste le probabili formazioni di Messina-Picerno, partita valida per la 17a giornata della Serie C Girone C:

Messina (3-4-3): Lewandowski, Berto/Filì, Trasciani, Angileri; Konate, Mallamo, Fofana/Marino, Versienti; Grillo, Catania, Zuppel. Allenatore: Gaetano Auteri

Picerno (4-2-3-1): Crespi; Pagliai, Ferrani, Garcia, Guerra; De Cristofaro, Dettori; Golfo, Reginaldo, Esposito; Diop. Allenatore: Emilio Longo

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli