spot_img

Messina, Raciti: “Pensiamo a noi, Piovaccari out col Monopoli”

Ezio Raciti presenta la sfida tra Messina e Monopoii, in programma domani per la 29esima giornata del campionato di Serie C. Un banco di prova importante per la formazione peloritana, che è reduce dalla bella vittoria contro il Potenza e più in generale da un momento molto positivo. Se escludiamo la sconfitta di martedì scorso sul campo del Monterosi, infatti, i biancoscudati hanno ottenuto sette punti in tre partite. E per giunta contro avversari come Palermo, Bari e i potentini.

Per la partita in questione, però, il tecnico siciliano non potrà contare su uno degli elementi più rappresentativi a sua disposizione. Stiamo parlando di Federico Piovaccari, andato in gol proprio sabato scorso ma fermato da un infortunio: “Sabato ha chiesto la sostituzione, si è infortunato e difficilmente giocherà, era arrabbiato per questo”.

Messina-Monopoli, parla Raciti

Venendo poi alla partita nel suo complesso, Raciti sostiene che l’avversario di giornata sarà da prendere con le molle: “Stiamo parlando di una squadra che vanta la terza miglior difesa del campionato. Il Monopoli ha l’obiettivo di giocare i playoff. Noi però più che all’avversario dobbiamo pensare a noi stessi e a fare una partita importante. Chi giocherà sarà motivato, non dobbiamo pensare agli indisponibili ma solo a fare risultato”.

L’ex tecnico di Troina e Siracusa non vuole porsi limiti nè obiettivi. In questo momento Raciti pensa solo a fare quanti più punti possibili: “Non è il momento di fare tabelle, pensiamo a mettere dentro quanti punti possiamo fare. Non possiamo permetterci di guardare chi ci sta davanti o dietro, la salvezza dipende solo dalle nostre capacità”.

Per la cronaca, oltre a Piovaccari non dovrebbero essere della partita neanche Morelli e Catania, entrambi assenti contro il Potenza e in forte dubbio. E poi c’è il dubbio legato ai tamponi, che verranno effettuati in queste ore. Calcio d’inizio di Messina-Monopoli previsto alle ore 14.30 al “Franco Scoglio”.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli