spot_img

Messina-Monopoli, probabili formazioni: Emmausso out e dubbio Plescia, Zunno dal 1’

Il Messina si prepara per la scontro diretto casalingo contro il Monopoli, in uno dei match della 19a e ultima giornata d’andata della Serie C Girone C. Entrambe le squadre sono a 18 punti e vedono la sfida come possibile crocevia per un 2024 più tranquillo. In attesa della partita, ecco le ultime sulle probabili formazioni di Messina-Monopoli.

Come arriva il Messina

Andare alla pausa fuori dalla zona playout e trovare i giusti accorgimenti per il 2024. Queste sono le necessità del Messina alla vigilia del match contro il Monopoli. I giallorossi, dopo un avvio buono ma una fase centrale di girone d’andata complicato, sembrano aver ripreso la loro corsa. Le due vittorie con Monterosi e Catania e il pari a Potenza sembrano aver dato nuova linfa alle aspirazioni salvezza peloritane.

Certo le assenze per Giacomo Modica pesanti ci saranno, anche se c’è qualche spiraglio di ottimismo. Infatti Damiano Lia è rientrato a lavorare in gruppo e c’è possibilità che torni tra i convocati. Vincenzo Plescia, operato in settimana per un infortunio alla mano, ha lavorato a parte e si spera di portarlo in panchina. Invece assenze certe saranno l’infortunato Simone Buffa e lo squalificato Michele Emmausso. Pesante soprattutto l’assenza di quest’ultimo, apparso in gran forma ultimamente.

Davanti ad Ermanno Fumagalli in porta la linea di difesa dovrebbe essere confermata. Perciò da destra a sinistra Giuseppe Salvo, Marco Manetta, Federico Pacciardi e Lino Ortisi. A centrocampo poche novità, visto che viaggiano verso la conferma Marco Firenze e Giulio Frisenna. Possibile ballottaggio tra Domenico Franco e Francesco Scafetta, anche se quest’ultimo potrebbe essere avanzato sulla linea degli esterni d’attacco. Proprio questo è il reparto con i dubbi maggiori. Insieme a Nino Ragusa potrebbero esserci Pierluca Luciani e Marco Zunno, ma occhio alle chance per lo stesso Scafetta, oltre che per Carlo Cavallo.

Come arriva il Monopoli

Vige il caos in casa Monopoli, dopo l’esonero di Francesco Tomei dalla panchina dei pugliesi. Le 4 sconfitte consecutive, culminate con lo 0-3 subito con il Crotone, hanno portato i biancoverdi a questa decisione. Il tutto alla vigilia di una partita che appare sempre più come uno scontro diretto. Al momento non si sa nulla del sostituto di Tomei, neanche di chi gestisce la squadra ad interim.

Chiunque sia dovrà fare i conti con alcune assenze ma anche con qualche rientro. Out per infortunio Michele Fornasier e Carlo De Risio ma anche Zaccaria Hamlili per squalifica. Proprio da una squalifica di 3 giornate rientra invece Pasquale Ricciardi. Qualora dovesse essere confermato il 4-2-3-1, possibile che Orlando Viteritti riprenda il suo posto sulla fascia destra. Gennaro Iaccarino invece dovrebbe prendere il posto di Hamlili sulla linea mediana biancoverde. Occhi puntati sull’ex di giornata Manuel Ferrini e il bomber Ernesto Starita, a secco ormai da 4 partite.

Messina-Monopoli, le probabili formazioni

Alla luce di quanto scritto, ecco le probabili formazioni di Messina-Monopoli, partita valida per la 19a giornata di Serie C Girone C.

Messina (4-3-3): Fumagalli; Salvo, Manetta, Pacciardi, Ortisi; Firenze, Franco, Frisenna; Ragusa, Luciani, Zunno. Allenatore: Modica

Monopoli (4-2-3-1): Perina; Ferrini, Fazio, Cargnelutti, Viteritti; Iaccarino, Vassallo; D’Agostino, Starita, Borello; Spalluto. 

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli