spot_img

Messina, Franco: “Ero sicuro di far gol, peccato non essere fuori zona playout”

Domenico Franco, centrocampista del Messina, ha parlato in sala stampa al termine del match contro il Monopoli. Il centrocampista ha trovato la via del gol, ma questo non è bastato per regalare i tre punti ai giallorossi. Nelle parole di Franco c’è il rammarico per questa situazione, ma anche la consapevolezza che si può far bene nel prossimo futuro.

LEGGI ANCHE -> Messina-Monopoli, pagelle: Franco domina, Luciani non sfrutta la chance

Messina, Franco: “Avevo già sfiorato il gol a Potenza, lo dedico a mia figlia”

Queste le parole di Franco al termine di Messina Monopoli: “Partiamo da un grande primo tempo, poi è arrivato questo gol di fatto nella loro prima azione. Questi errori si pagano caro. Poi nella ripresa si sono chiusi bene. Peccato, potevamo uscire dalla zona playout”.

Il centrocampista aveva tanta voglia di trovare questa rete: “Ero convinto di far gol, lo avevo sfiorato a Potenza e questa settimana mi sentivo il piede caldo. L’ho anche detto a mia moglie prima della partita. Dedico la rete a mia figlia che è nata qualche settimana fa”.

Franco si concentra poi sul nuovo ruolo: “Ora ho maggiore libertà, anche se mi piace di più giocare davanti alla difesa. Sto bene fisicamente e devo ringraziare il mister per questo. Firenze? Ha grandi qualità e abbiamo un’ottima intesa”.

“Siamo rammaricati ma è questa la Serie C e partite del genere capitano. Delle volte l’avversario ti beffa e poi si chiude. Andiamo alla pausa più positivi e col Cerignola ripartiremo alla grande”, conclude il centrocampista.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli