spot_img

Genoa, prossimo avversario del Palermo: Blessin è al volante di una fuoriserie

Il Palermo si prepara alla sfida di venerdì sera (ore 20,45) quando al “Renzo Barbera” affronterà il Genoa in un autentico big match della Serie B 2022/23. Gli uomini guidati da mister Eugenio Corini nelle prime quattro uscite della stagione hanno ottenuto solo 4 punti in virtù della vittoria casalinga contro il Perugia e del pari esterno sul campo del Bari, poi sono arrivate due sconfitte di fila per mano di Ascoli (2-3) e Reggina (3-0). La compagine guidata da Alexander Blessin arriva alla sfida contro i rosanero con 8 punti all’attivo, nell’ultimo turno per i rossoblu è arrivato lo spettacolare 3-3 nella sfida contro il Parma. Andiamo a scoprire qualcosa di più sul Genoa, il prossimo avversario del Palermo in campionato.

Il Genoa, prossimo avversario del Palermo

Il Genoa è senza dubbio la candidata numero uno alla promozione in Serie A, i liguri al pari del Cagliari sono i favoriti per la vittoria finale del campionato di Serie B. I rossoblu hanno subito un’inaspettata retrocessione in cadetteria e adesso sperano di poter risalire nella massima serie il più velocemente possibile.

La rosa costruita dalla nuova proprietà (777 Partners) è di gran livello per la categoria, dalla scorsa stagione sono rimasti diversi elementi che possono senza dubbio fare la differenza. Su tutti il capitano Milan Badelj che ha in possesso le chiavi del centrocampo, al suo fianco un giovanissimo dal futuro roseo come Morten Frendrup. In avanti c’è l’imbarazzo della scelta: dal re dei gol in B quale è Massimo Coda al bomber rumeno ed ex Palermo, George Puscas; sulle ali la freschezza di Kelvin Yeboah e di Albert Gudmunsson. Sulla trequarti la classe di Mattia Aramu che è arrivato in Liguria nelle ultime ore di mercato, occhio anche al talento cristallino di Ekuban. In difesa Bani e Dragusin a comandare la difesa davanti all’estremo difensore spagnolo Josép Martinez.

Il tecnico: Alexander Blessin

L’allenatore del Genoa, prossimo avversario del Palermo, è Alexander Blessin. Il tecnico nativo di Stoccarda è stato una piacevole sorpresa nella scorsa stagione di Serie A, il suo Genoa non si è salvato ma il tecnico tedesco ha dimostrato di avere qualità. Una vita trascorsa al Lipsia per Alexander Blessin che ha praticamente guidato tutte le selezioni giovanili del club di cui è proprietaria la Red Bull. La sua prima esperienza da allenatore di una prima squadra è arrivata nella stagione 2020/21 quando si sedette sulla panchina dell’Oostende, guidò i belgi fino al 18 gennaio 2022. Appena un giorno dopo fu il Genoa a ufficializzare il suo tesseramente, il club ligure decise di puntare su di lui per tentare una salvezza davvero complicata. La retrocessione non influì sul futuro di Blessin che ottenne la riconferma da parte della società anche in Serie B, adesso l’obiettivo primario del tedesco è conquistare di nuovo la Serie A.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli