spot_img

Enna, Marco Rossi in arrivo: è fatta per l’ex difensore di Bari e Sampdoria

La trattativa è chiusa. Altro grande colpo dell’Enna, dal mercato svincolati arriva l’esperto Marco Rossi, ex difensore di Serie A. Il centrale, infatti, in carriera ha già giocato con le maglie di Bari, Parma e Sampdoria ad esempio. Chiuso l’accordo con il club del patron Luigi Stompo, secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di Sporticily.it, a breve dovrebbe arrivare l’ufficialità del suo trasferimento. Si tratterebbe dell’ennesima importante operazione dei siciliani nell’ultimo periodo, dopo gli arrivi di Veneroso, Di Dio, Adeyemo e Di Salvo. La Serie D non è più un obiettivo nascosto e, arrivati al giro di boa a +1 dalla seconda Paternò, l’Enna ci crede.

Per Rossi questa sarà la prima esperienza in Eccellenza, il difensore infatti ha sempre giocato tra Serie A e Serie B. Negli ultimi anni, invece, ha avuto qualche esperienza in Serie C con le maglie di Siena, Reggina, Seregno e Brindisi, prima di firmare per l’Akragas (in D) nell’estate 2023. Adesso ci sarà l‘Enna per lui, potrebbe essere a disposizione già per la gara di ripresa del campionato il 7 gennaio con la Messana.

Chi è Marco Rossi, ex Parma e Sampdoria a un passo dall’Enna

L’Enna continua a rinforzarsi. L’ultimo arrivo è quello di Marco Rossi. Il curriculum del difensore è ricco di esperienze: 88 presenze in Serie A, dove ha esordito nel 2005 con la maglia del Parma. In gialloblù ha avuto anche l’occasione di giocare in Europa League: Rossi, infatti, è sceso in campo nella gara contro il Rubin nel 2006. Dopodiché, esperienze con Sampdoria, Bari e Cesena sempre nella massima serie. Nel marzo del 2014, al termine di una squalifica, il Perugia decise di ingaggiarlo in Serie C: in biancorosso vince il campionato e l’anno successivo è tra i protagonisti dell’annata in Serie B.

Negli ultimi anni ha continuato a giocare in Lega Pro, con maglie prestigiose come quella della Reggina. Due stagioni addietro era nel girone A della terza serie con il Seregno, retrocesso poi in Serie D. Brindisi ed infine l’Akragas: Rossi tornerà in campo, il suo arrivo potrà garantire esperienza al reparto difensivo della squadra di Giovanni Campanella, già formato da ottimi giocatori come Rallo e Zappalà.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli