spot_img

Como, Fabregas: “Corini fa calcio offensivo, col Palermo gara difficile”

Cesc Fabregas crede che il Palermo sarà una grande insidia per il suo Como. Queste le parole spese dallo spagnolo in vista della sfida di sabato contro i rosanero: “Sabato mi aspetto una gara molto difficile, come lo sono tutte in questo campionato. Giocando in questa categoria si imparano tante cose nuove ogni giorno. Secondo me Corini è un ottimo allenatore che propone un calcio offensivo. La gara di sabato è da 50-50”.

L’ex stella – tra le altre – di Barcellona e Arsenal vivrà sabato la sua ultima gara in panchina. Al suo posto arriva il tecnico gallese Osian Roberts: “È un grande allenatore – dichiara Fabregas – . È una persona che ha fatto tante ottime cose nel corso della carriera. Ha fatto cose strepitose nel Galles come allenatore e come assistente. Siamo contenti di averlo con noi, gli diamo il benvenuto più caloroso”.

Como, Fabregas presenta Roberts

Fabregas vuole dissipare ogni dubbio sulle gerarchie in casa Como. Il suo breve interregno in panchina, di fatto, si chiuderà contro il Palermo: “L’allenatore sarà a tutti gli effetti Roberts, è stato lui a chiedermi di restare al suo fianco e aiutarlo. Mi sono messo come sempre a disposizione della società, che sia di stare al fianco della prima squadra o della Primavera. In futuro Osian lavorerà a stretto contatto con Ludi che darà una mano molto importante all’area tecnica. Roberts darà tantissimo al Como sul piano dell’esperienza”.

LEGGI ANCHE -> Como-Palermo, probabili formazioni: torna Mateju, chance per Henderson

I lariani perdono Ioannou oltre a Kone e allo squalificato Barba. Sulle ultime partite del Como, Fabregas si esprime così: “Siamo nel bel mezzo di un campionato molto complicato. Anche le altre squadre hanno perso punti, la Serie B è imprevedibile. Contro il Brescia abbiamo giocato la miglior partita da quando mi siedo in panchina, ma abbiamo regalato i primi 25 minuti e abbiamo concesso due gol stupidi. Dobbiamo lavorare ancora tanto per non concedere più gol del genere”.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli