spot_img

Catania, Sturaro: “Società ambiziosa, devo tornare in forma ma darò tutto”

Stefano Sturaro si presenta come nuovo giocatore del Catania. L’esperto centrocampista, arrivato dopo aver posto fine alla sua esperienza con il Karagumruk, è arrivato in città e si è subito interfacciato con i suoi nuovi tifosi. Queste le sue prime parole da giocatore rossazzurro: “Ho percepito subito il calore di questa gente e di questa piazza oltre che della società. Noi dobbiamo dare il massimo per ripagare tutto questo”.

L’ex giocatore – tra le altre – della Juventus ha fatto capire cosa lo ha convinto a scendere in Serie C per abbracciare la sua nuova piazza. “Mi aspetto tanto – ha detto Sturaro – , è stata una scelta non così scontata. Vuol dire che dentro di me c’era qualche sensazione molto particolare. Quel che mi aspetto non lo so. Sicuramente sarà un percorso molto intenso e spero molto soddisfacente. Mi ha convinto l’ambizione di questa società, del presidente e delle persone che lavorano qui. Se non ci fosse stata questa mia sensazione, la scelta non sarebbe mai arrivata. Sono contento che sia andata così, spero di ripagare la fiducia della società”.

Catania, Sturaro out per sabato

Sturaro ha fatto capire che non sarà a disposizione per la sfida che il Catania giocherà sabato sul campo del Picerno. Al di là di questo, la sua intenzione è quella di dare tutto per questa maglia: “Sono un giocatore che ha dato sempre il massimo in qualsiasi situazione. Non sono mai stato un campione e mai lo sarò, sono un giocatore valido e generoso. Cercherò di mettere tutto questo al servizio della squadra ogni giorno. Sabato non potrò giocare per questioni burocratiche. Sono in buone condizioni, arrivo da un mese molto difficile. Non mi sono allenato con i compagni, la società lo sa ma abbiamo in mente un percorso molto sereno e lineare”.

LEGGI ANCHE -> Stefano Sturaro al Catania: dalla Juve alla Nazionale, tanta esperienza per la C

In conclusione, Sturaro saluta i tifosi del Catania e ribadisce l’intenzione di dare tutto per la sua nuova squadra. “Spero – dice – di restituire alla gente l’affetto ricevuto con un grande traguardo. Prometto il massimo impegno per raggiungerlo. Questa squadra ha bisogno di tutti per mettere un cambio di marcia. Da ieri sono a tutti gli effetti un giocatore del Catania, il mio lavoro è già iniziato”.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli