spot_img

Catania-Sorrento, probabili formazioni: rientra De Luca, Capasso e Chiricallo out

L’incontro tra Catania e Sorrento sarà una delle dieci gare che daranno vita alla 18a giornata del campionato di Serie C Girone C: le probabili formazioni anticipano alcune importanti novità per la sfida, sia dalla parte rossazzurra che da quella rossonera. Il match in questione si giocherà allo stadio “Angelo Massimino” di Catania, con fischio d’inizio previsto alle ore 20.45 di lunedì 18 dicembre 2023. Etnei reduci dalla vittoria in Coppa Italia col Pescara; costieri che, invece, sono stati sconfitti tra le mura amiche dal Brindisi.

Come arriva il Catania

Il Catania arriva all’incontro con il Sorrento reduce dalla vittoria in Coppa Italia contro il Pescara. Coi rossoneri, Lucarelli avrà il compito di far tornare al successo la propria squadra. Conquistare tre punti, infatti, potrebbe permettere ai rossazzurri di dar seguito al successo con gli abruzzesi in coppa. Inoltre, tornare alla vittoria riscatterebbe la brutta sconfitta nel derby col Messina. Per fare ciò, l’ex Ternana dovrà schierare in campo l’undici che al momento offre maggiori garanzie.

Lucarelli schiererà il consueto 4-2-3-1 con in porta Bethers. In difesa, la coppia Curado-Lorenzini sarà confermata in virtù del forfait di Silvestri. Rapisarda, che ha fatto molto bene contro il Pescara Castellini dovrebbero, invece, occupare le fasce laterali. A centrocampo, invece, Quaini e Zammarini agiranno davanti la difesa nel ruolo di mediani, con Rocca che, invece, verrà spostato nel ruolo di trequartista, con ai fianchi Chiricò a destra e uno tra Bocic o Marsura a sinistra. Dubbi per quanto riguarda il ruolo di punta centrale. Di Carmine non ci sarà, per cui le opzioni sono due: Dubickas o De Luca, che rientra dopo la squalifica, nel ruolo di attaccante centrale.

Come arriva il Sorrento

I rossoneri sono reduci dallo stop casalingo arrivato contro il Brindisi. Prima di questa sconfitta, il Sorrento aveva fatto registrare cinque risultati utili di fila. Grazie a quei punti, la squadra di Vincenzo Maiuri è salita a quota 19. Tuttavia, la zona pericolante è lontana solo due punti (Virtus Francavilla e Messina 17). La débâcle giunta contro la compagine brindisina ha rigettato nello sconforto l’intero ambiente sorrentino, ma anche la stessa squadra, che adesso dovrà provare a reagire in una trasferta molto complicata contro il Catania.

Maiuri schiererà il suo Sorrento con il consueto 4-3-3, con Del Sorbo tra i pali. Quartetto difensivo composto da destra verso sinistra da Todisco, Blondett (ex di turno), Fusco e Loreto. Linea di centrocampo composta dal trio Cuccurullo, De Francesco e La Monica. In avanti, invece, tridente offensivo con Badje e Scala sugli esterni a supporto della punta centrale Martignago.

Catania-Sorrento, le probabili formazioni

Andiamo dunque a vedere le probabili formazioni della sfida tra Catania e Sorrento, valida per la 18a giornata di Serie C Girone C.

Catania (4-2-3-1): Bethers; Rapisarda, Curado, Lorenzini, Castellini; Zammarini, Quaini; Chiricò, Rocca, Marsura; Dubickas. Allenatore: Cristiano Lucarelli.

Sorrento (4-3-3): Del Sorbo; Todisco, Blondett, Fusco, Loreto; Cuccurullo, De Francesco, La Monica; Badje, Martignago, Scala. Allenatore: Vincenzo Maiuri.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli