spot_img

Catania-Pescara (risultato 2-0), highlights: etnei in semifinale di Coppa Italia

Il Catania soffre contro il Pescara nei primi minuti, poi prende le misure e nella ripresa con i gol di un difensore, Castellini, e di un centrocampista, Zammarini, regola i biancazzurri: il risultato finale nel match di Coppa Italia di Serie C è di 2-0. Una prova autoritaria e spietata che permette agli uomini di Cristiano Lucarelli di accedere alle semifinali, in cui affronteranno la Lucchese.

Catania-Pescara, le formazioni ufficiali

Mister Cristiano Lucarelli schiera un 4-2-3-1 con Bethers tra i legni, Rapisarda, Curado Lorenzini e Castellini in difesa, Zammarini e Quaini arretrati, Bocic, Chiarella e Rocca sulla trequarti e Chiricò terminale offensivo, data l’assenza di Di Carmine.

Giovanni Bucaro, tecnico degli abruzzesi in panchina al posto del malconcio Zeman, risponde con un 4-3-3 con Plizzari in porta, Floriani, Di Pasquale, Pellacani e Milani in difesa, Dagasso, Aloi e Tunjov a centrocampo, Merola, Cuppone e Accornero in attacco.

Catania-Pescara, risultato 0-0 al 45′: abruzzesi veementi, ma Catania pericoloso

Dopo un minuto e mezzo Bethers deve uscire su Cuppone ben lanciato da un compagno. Gli ospiti cominciano a spron battuto e il Catania tenta di reagire solo al 13′ con una gran giravolta di Chiricò, ma il pallone termina alto. Al 18′ Plizzari respinge un bel diagonale di Bocic. Un brivido al 23′ per i rossazzurri con Accornero che colpisce la traversa. Nove minuti dopo Plizzari è miracoloso su una spizzata di Curado. Nei minuti finali i rossazzurri le tentano tutte, ma senza pungere e dopo un minuto di recupero il primo tempo si conclude a reti bianche.

Catania-Pescara, risultato finale 2-0: Castellini e Zammarini trafiggono gli abruzzesi

Il Catania inizia la ripresa con un po’ più di convinzione. Al 55′ Zammarini, solo davanti a Plizzari, colpisce il palo. Nei minuti successivi gli abruzzesi ci mettono una pezza sugli attacchi dei rossazzurri. Ma al 66′ il Catania va in vantaggio: su un corner dopo due spizzate di testa di Rapisarda e Castellini incorna infilando Plizzari. Gli ospiti provano una reazione, ma senza pungere. E allo scoccare del recupero arriva il gol che chiude il match: Zanellato scarta due avversari e serve Zammarini, che con un diagonale trafigge Plizzari. Gli abruzzesi adesso sono tramortiti, il Catania può prendere la via che porta in semifinale.

LEGGI ANCHE -> Cicconi: “Catania, credi nei playoff ma sii più cattivo. Sarao? Ho un consiglio”

Catania-Pescara, gli highlights

Di seguito appena disponibili sarà possibile vedere gli highlights della sfida tra Catania e Pescara, valida per i quarti di finale di Coppa Italia Serie C.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli