spot_img

Catania, Lucarelli: “Siamo carichi, a Rimini per dare grande gioia ai tifosi”

Cristiano Lucarelli vuole un Catania che sappia fare la partita domani sera allo stadio Romeo Neri di Rimini per la semifinale di andata della Coppa Italia di Serie C. La condizione attuale dei giocatori rossazzurri fa pensare positivo il tecnico, il quale parla così alla vigilia della partenza alla volta della Romagna. “La squadra sta bene – esordisce il mister livornese – , è consapevole dell’importanza di questa partita e della competizione. Ho visto una squadra disponibile, molto carica, quindi tutti voglio stare vicini alla squadra. Noi abbiamo convocato tutti, anche gli indisponibili, per stare tutti insieme in una serata molto particolare e importante per noi”.

Rimini squadra di grande intensità

L’avversario di turno sarà uno scomodo cliente dal punto di vista del gioco. Lucarelli si aspetta un Rimini garibaldino contro il Catania. Alla vigilia del match svela le possibili insidie dei biancorossi romagnoli: “Il Rimini è una squadra di grande gamba e di grande intensità, che fa anche delle cose interessanti tatticamente. Quando ha la palla fa un 4-2-3-1, quando non ce l’ha abbassa uno dei due mediani sulla linea dei difensori, quindi difendendo a cinque, col trequartista accanto all’altro mediano. Quindi si difende con un 5-4-1 e attacca con un 4-2-3-1. Le cose che mi hanno colpito di più, perché le abbiamo viste sia dal vivo che in video, sono la grande intensità, la grande impressione e le grandi aggressioni che riescono a fare, quindi sicuramente dal punto di vista fisico sarà una partita molto probante per noi”.

La ricetta per affrontare la squadra di mister Emanuele Troise è chiara. Ci vuole intensità per portare a casa il miglior risultato possibile all’andata. Anche perchè questo scontro va affrontato e valutato nei 180 minuti, considerando dunque anche il ritorno: “Il Catania dovrà mettere intensità perché sennò potremo andare in difficoltà con loro. È una squadra che gioca ad alta intensità e noi dovremo essere alla pari con loro da quel punto di vista”.

Catania, Lucarelli e i tifosi attesi a Rimini

Ci si aspetta un regalo per i supporters rossazzurri, che raggiungeranno in massa la Romagna. Lucarelli si aspetta che il suo Catania dia una gioia ai tifosi presenti a Rimini: “La presenza di tanti tifosi ci riempie di orgoglio, come sabato a Picerno, dove purtroppo non si è potuto giocare. Ci sarà un grande esodo e la nostra intenzione è quella di regalargli una serata speciale e di fargli fare questo viaggio di ritorno con il sorriso. Dalla squadra mi aspetto che tutti rispondano presente all’appello”

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli