spot_img

Catania, ufficiale anche il ritorno di Lodi: terza esperienza in rossoazzurro

Dopo un annuncio importante, c’è un ritorno più che gradito. Francesco Lodi tornerà a indossare la maglia del Catania e lo farà in una situazione molto importante. Il fantasista campano, che con il passare delle stagioni ha arretrato il suo raggio di azione fino a diventare un sopraffino regista, torna a indossare la maglia rossoazzurra per la terza volta in carriera. Ma se la prima volta fu l’esplosione in Serie A e la seconda fu un richiamo alle armi in Serie C, questa volta il cuore ha prevalso su tutto. Lodi torna ai piedi dell’Etna per prendere parte al processo di rinascita del calcio in città. Le ambizioni e la solidità del team costruito da Ross Pelligra non potevano essere ignorati da un giocatore intelligente in campo e fuori.

Lo si capisce anche dalle parole con cui Ciccio si annuncia al suo pubblico: “Buonasera cari tifosi del Catania. Eccoci qua per l’ennesima volta. Questa volta è più importante delle altre, perchè siamo di fronte alla rinascita del calcio Catania. Mi auguro che con l’aiuto di tutti riporteremo questa squadra dove merita”.

LEGGI ANCHE -> Catania, ufficiale l’acquisto di Giuseppe Giovinco: “Felice di essere qui”

Catania, l’annuncio del Lodi ter

Catania SSD comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Francesco Lodi, nato a Napoli il 23 marzo 1984. L’esperto centrocampista è stato un protagonista di rilievo nella storia del Calcio Catania, dal 2011 al 2020, firmando pagine prestigiose nella più recente epoca del club in Serie A e scegliendo successivamente di esordire in Serie C, a 33 anni, per tornare ad indossare la maglia che ha definito sua “seconda pelle”. Al suo attivo, in rossazzurro, 206 presenze nelle competizioni professionistiche ufficiali, con 50 gol e 44 assist. In avvio di carriera, Lodi si laureò campione d’Europa con l’Italia Under 19 e compì interamente la trafila nelle nazionali giovanili, partendo dall’Under 15 e giungendo all’Under 21. Con l’Empoli, conquistò una promozione nella massima serie nel 2002 e debuttò successivamente in A, categoria in cui si è espresso anche con Udinese, Genoa e Parma. Ha giocato inoltre in B, con il Vicenza e il Frosinone, in C con la Triestina e in D, con Messina Football Club ed Acireale.

Torna anche Simone Pino

Quello del ritorno di Lodi è stato il terzo annuncio dato in una serata frenetica. Dopo il comunicato legato all’arrivo di Giuseppe Giovinco, infatti, è arrivato quello relativo a un altro ritorno a Catania. È quello di Simone Pino, difensore catanese classe 2002. Ecco la nota dettagliata: “Catania SSD comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Salvatore Simone Pino, nato a Catania il 15 aprile 2002. Il difensore centrale, cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Calcio Catania, ha vissuto l’esordio professionistico in maglia rossazzurra nel 2021/22, collezionando due presenze in Serie C. Al suo attivo, anche una formativa esperienza con la Lazio, nel campionato Primavera 1.”.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli