spot_img

Catania, Ferraro: “Serve essere meno precipitosi, dispiace per risultato”

L’allenatore del Catania Giovanni Ferraro ha parlato alla fine della sfida contro la Sancataldese, turno preliminare della Coppa Italia Serie C terminato sul risultato di 7-6 dopo i calci di rigore. L’esordio è stato amaro per gli etnei, che hanno dovuto dire addio alla competizione appena ai preliminari. A pagare è stato l’errore dal dischetto di Chinnici, a cui ha risposto invece con una rete Di Marco. Adesso per tornare in campo sarà necessario attendere l’inizio del campionato, in programma il prossimo 17 settembre.

LEGGI ANCHE -> Catania, sconfitta ai rigori con la Sancataldese: di Chinnici l’errore decisivo

Ferraro, le dichiarazioni al triplice fischio di Sancataldese-Catania

“Era la prima partita ufficiale, dobbiamo essere meno precipitosi e avere più pazienza”, cosi come riportato da Catanista, il tecnico Giovanni Ferraro ha esordito nel commentare la prestazione del suo Catania contro la Sancataldese all’esordio nella Coppa Italia di Serie D. ”Come prima partita sono contento, dispiace solo per il risultato. Con maggiore brillantezza riusciremo a fare meglio, quando fai gol poi viene fuori un’altra partita”.

E sugli aspetti da migliorare: ”Serve a volte una giocata del singolo che può fare la differenza là davanti negli ultimi trenta metri. Dovevamo giocare più in ampiezza, non sono mancati tanto gli inserimenti centrali senza palla, quanto il gioco sugli esterni. Gli under mi sono piaciuti molto, sono da Catania e possono dare un gran contributo”.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli