spot_img

Catania, Ferraro: “Ho grande responsabilità. Squadra di qualità, torneremo in C”

Il Catania della nuova proprietà capitanata dall’imprenditore italo-australiano, Ross Pelligra, si prepara alla nuova stagione dopo il fallimento dello scorso aprile.l club etneo ripartirà dalla Serie D e sarà di certo la squadra da battere, i colpi messi a segno dai rossazzurri sono infatti di livello per la categoria. L’obiettivo della società è riconquistare immediatamente il professionismo e di conseguenza ottenere la promozione in Serie C.

Si è deciso di puntare sull’esperienza di Giovanni Ferraro per quanto riguarda la panchina, l’allenatore campano nella scorsa stagione ha trionfato in quel di Giugliano proprio in D. Il tecnico di Vico Equense è orgoglioso di aver accettato la proposta del Catania e lo lascia trasparire nel corso dell’intervista rilasciata a ‘La Gazzetta dello Sport‘: “È certamente una bella responsabilità ed una sfida notevole. Al tempo stesso credo che ogni allenatore vorrebbe allenare il Catania a prescindere dalle responsabilità e difficoltà che certamente il campionato riserverà anche a noi. Sono arrivato con la consapevolezza di ciò che mi aspetta. Mi auguro vivamente che il Catania possa tornare tra i professionisti il prossimo anno”.

Ferraro non sta nella pelle: “Catania è una città che merita”

Il neo tecnico del Catania, Giovanni Ferraro, si è proiettato alla nuova stagione che vedrà i rossazzurri protagonisti indiscussi del girone I della prossima Serie D.

“L’organico? Il roster che ho al momento, mi soddisfa e per questo ringrazio la società e il vice presidente e amministratore delegato Vincenzo Grella oltre al d.s. Antonello Laneri. Ogni giorno si aggiungono calciatori e immagino che prima dell’inizio del torneo, la squadra venga ancora arricchita da altri giocatori di qualità. Ci siamo detti tante belle cose, devo ambientarmi bene e a livello empatico, spero di stabilire un bel rapporto con la città e la tifoseria. Catania è una città che merita, spero di essere apprezzato come uomo, come allenatore e per le vittorie che il campo certamente tributerà alla squadra”.

La condizione fisica del Catania

Il tecnico rossazzurro Giovanni Ferraro, nel corso dell’intervista rilasciata a ‘La Gazzetta dello Sport’, si è soffermato sulL’avvio del campionato di Serie D: “Stiamo lavorando benissimo, la società ci ha messo a disposizione in pochissimo tempo, una buona struttura ed i ragazzi sono molto contenti. Abbiamo ampi margini di miglioramento e altri dieci giorni di intenso lavoro. Dopo ferragosto la rosa verrà completata e negli altri 15 giorni, metteremo a punto la macchina, prima dell’inizio del difficile campionato. Ci faremo trovare pronti o almeno all’80% della condizione fisica. Vi assicuro che suderemo la maglia e combatteremo su ogni pallone”.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli