spot_img

Catania, Cicerelli: “Meritavamo il pareggio, ma non è ancora finita”

Emanuele Cicerelli commenta con parecchio rammarico la sconfitta di questa sera del Catania sul campo del Rimini. L’attaccante, entrato oggi a partita in corso, spiega come la sconfitta comunque sia del tutto immeritata. In ogni caso, come ribadisce uno dei nuovi colpi di gennaio degli etnei, si può pensare con una buona dose di ottimismo alla gara di ritorno: “Purtroppo è andata così. Meritavamo almeno il pareggio, che ci stava stretto comunque per le occasioni create. Ho avuto la palla sul piede e il portiere è stato bravo. Al ritorno avremo grosse chance”.

Catania, l’analisi di Cicerelli

Cicerelli spiega anche come per il Catania le occasioni non siano affatto mancate e anche come l’allenatore li abbia incoraggiati, malgrado il risultato che non penalizza per nulla i rossazzurri in vista del secondo atto al Massimino: “Oggi abbiamo poco da recrminarci. Abbiamo preso gol su una delle pochissime occasioni che loro hanno avuto. Noi ci siamo mangiati tanti gol ed è andata così. Il mister ci ha fatto i complimenti per la prestazione e sappiamo che non è finita”.

LEGGI ANCHE -> Catania, Lucarelli: “Gol del Rimini irregolare, troppe voci attorno a noi”

Tanti tifosi a Rimini

Infine Cicerelli rivolge un pensiero ai tanti tifosi del Catania, che sono giunti in massa al Romeo Neri di Rimini per la gara di questa sera. Dalle ultime dichiarazioni rilasciate nel post partita, emerge che la condizione fisica attuale dell’ex giocatore di Salernitana e Lazio lascia ben sperare in vista delle prossime partite. Una serie di partite tutte da vincere: “Al Massimino saranno molti di più i nostri tifosi. Si sentivano solo loro oggi. Adesso c’è una partita in casa da vincere, così come le altre. Vincere da autostima e questa squadra deve capire che è forte. Io mi sento bene e sono molto motivato. Io sono a disposizione totale e non vedo l’ora di dare di più per questa squadra

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli