spot_img

Calciomercato Palermo, Defrel nome nuovo in attacco: Soleri destinato a lasciare

Il calciomercato del Palermo è in un’apparente fase di stallo in questi primi giorni della sessione invernale. I siciliani non vogliono operare con nessun tipo di fretta addosso, ma selezionare attentamente le operazioni da chiudere. In primis quella che porta a Filippo Ranocchia, centrocampista di proprietà della Juventus attualmente all’Empoli. Ma il Palermo non ha bisogno di rinforzarsi solo sulla mediana. Da inizio mercato v’è tra le priorità un acquisto nel ruolo del terzino destro. Così come un arrivo in attacco, che garantirebbe maggiori alternative ad Eugenio Corini. In questo senso, il nome nuovo accostato al Palermo è quello di Gregoire Defrel.

Calciomercato Palermo, casting per il terzino destro: sondaggio per Di Pardo

Sul terzino destro il Palermo sembra aver fatto una scelta chiara. Ales Mateju è in scadenza e le sue prestazioni sono spesso finite nell’occhio del ciclone. Inoltre, Alessio Buttaro, spesso definito da Corini come l’alternativa primaria al difensore ceco, negli ultimi tempi è finito fuori dai radar. Ovviamente i rosanero si stanno guardando intorno per fare un’uscita nel settore, dove può agire anche Simon Graves. Ma al contempo ha avviato diversi sondaggi per trovare il nome giusto.

Al netto dei nomi già noti, quali Salim Diakité della Ternana e Lorenzo Dickmann della Spal (in prestito al Brescia), nelle scorse ore si sono aggiunti altri profili. In primis quello di Alessandro Di Pardo del Cagliari, che quest’anno ha visto ha visto poco il campo. Sondaggio confermato tra l’altro da alcune fonti alla nostra redazione qualche giorno fa.

L’altro è quello di Tommaso Barbieri del Pisa, ma di proprietà della Juventus. Ricordiamo che con la società bianconera si è aperto un canale di mercato, proprio in virtù dell’operazione Ranocchia. Rimane vivo anche l’interesse per Kelvin Amian dello Spezia, più defilata la pista che porta a Lorenzo Venuti del Lecce. Chiaramente non si può escludere nessuna pista estera, riconducibile alla galassia City Football Group. Ma tutto è subordinato alle uscite nel reparto.

LEGGI ANCHE -> Palermo, i precedenti all’esordio nel nuovo anno: in B niente vittoria dal 1996

Calciomercato Palermo, Soleri più vicino all’addio: si apre la pista Defrel

Anche in avanti il Palermo potrebbe fare qualcosa in questa sessione di calciomercato. Certamente pure in questo settore dovranno esserci delle uscite e gli indiziati principali sono Nicola Valente e, soprattutto, Edoardo Soleri. Il primo è, come Mateju, in scadenza di contratto a giugno ed ha richieste dalla Serie C. Il secondo invece ha un contratto lungo, fino al 2026, ma un minutaggio sin troppo risicato. Soleri ha diverse richieste in cadetteria: Modena, Pisa e Brescia (con cui si sta provando ad imbastire uno scambio col difensore Andrea Cistana).

Di certo c’è che l’attaccante scuola Roma ha creato un forte legame con la città e partirà solo a fronte di offerte importanti. Ma il desiderio di giocare maggiormente sembra spingerlo sempre più lontano dalla Sicilia.

Qualora Soleri dovesse andar via da Palermo, i rosanero sarebbero pronti a cautelarsi con un altro attaccante. Il nome nuovo in questo senso è Gregoire Defrel del Sassuolo. Un giocatore offensivo piuttosto duttile, capace di fare sia la prima che la seconda punta. Un calciatore però che ha 32 anni, decisamente più “anziano” di Soleri. Su Defrel ci sarebbe anche l’interessamento di Cagliari e Cremonese. I grigiorossi duellano con il Palermo anche per Giuseppe Caso, ma l’attaccante del Frosinone non vorrebbe scendere in Serie B. Da evidenziare, in ultima analisi, anche il nome di George Puscas, che sta uscendo dal Genoa e potrebbe finire nel mirino dei siciliani.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli