spot_img

Calciomercato Palermo, Barba colpo last minute: rottura col Benevento, ma ci sono due contendenti

Federico Barba possibile colpo last minute del Palermo? Sembra potersi riaprire uno spiraglio per l’arrivo del difensore classe 1993, attualmente in forza al Benevento, in rosanero. Infatti è scoppiata la polemica tra il calciatore e parte della tifoseria organizzata dei sanniti che, con uno striscione, ha contestato platealmente il calciatore. Ma c’è di più, in un comunicato degli stessi tifosi della Curva Sud (cuore caldo dei supporters giallorossi) si parla anche di una volontà del calciatore di andare via.

LEGGI ANCHE -> Calciomercato Palermo, Fella in prestito al Monopoli: ufficiale il ritorno in biancoverde

Barba, i tifosi lo contestano: “Sparisci dalla città”

I tifosi del Benevento starebbero contestando aspramente Barba in queste ore. A molti non sarebbe andato giù il fatto che il calciatore non si sarebbe presentato sotto la Curva Sud per celebrare la vittoria contro il Frosinone. Ma ci sarebbe di più: il calciatore pare che si sia lasciato andare a qualche commento sul “contesto” che i tifosi non hanno gradito. Da qui la scelta di contestare platealmente il calciatore con uno striscione fuori dallo stadio Ciro Vigorito.

Gli stessi tifosi della Curva Sud hanno deciso di spiegare questo gesto con una nota che addirittura sostiene che la volontà di Barba sia quella di andare via da Benevento. “Il punto” sostengono i tifosi “è che ad oggi il tesserato, non vedendo accontentate le proprie richieste, si sta comportando in modo sbagliato nei confronti della tifoseria e della nostra città parlando male a più riprese di tutto il contesto. […] Noi vogliamo che questi problemi vengano risolti tempestivamente proprio perché conosciamo molto bene come potrebbero sfociare dinamiche simili accadute già negli anni scorsi”. Alla fine invitano di fatto il calciatore ad andare via per non avere problemi nello spogliatoio.

Palermo, Barba possibile colpo last-minute ma occhio ai contendenti

Il Palermo già qualche settimana addietro aveva tentato un avvicinamento a Barba. La necessità era quella di trovare un calciatore che potesse dare esperienza e qualità al reparto difensivo. Ma i rosanero si erano scontrati contro le richieste ritenute eccessive da parte del Benevento. Dal canto loro, i sanniti ritenevano il difensore un profilo centrale nella loro rosa e non c’era la volontà di perderlo a cuor leggero. Adesso pare che i rapporti siano logorati dalla volontà del calciatore di andare via.

Occhio alla concorrenza comunque di piazze importanti quale il Cagliari e il Pisa. Entrambe partite tra le favorite per la vittoria finale, dopo tre partite si trovano con l’esigenza (soprattutto dei nerazzurri) di trovare ulteriori certezze nel reparto arretrato. Cosa che pare li accomuna col Palermo, soprattutto dopo la prova con l’Ascoli che potrebbe avere lasciato qualche strascico. Al momento i centrali rosanero sono Nedelcearu, Lancini, Marconi e Bettella: arriverà Barba a completare la rosa?

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli