spot_img

Calciomercato Catania, Cianci bomber per Lucarelli: fu vicino anche al Palermo in C

Pietro Cianci è sempre più vicino a diventare il nuovo colpo di calciomercato del Catania. La società rossazzurra è a dir poco scatenata, se consideriamo l’annuncio del ritorno di Nana Welbeck, ma non solo. Il club etneo, infatti, nelle prossime ore renderà ufficiale anche l’arrivo di Emanuele Cicerelli, attaccante che nel pomeriggio odierno ha sbrigato insieme al suo agente le ultime pratiche prima della firma sul contratto. Il reparto offensivo, però, riceverà in queste ore un nuovo ritocco.

È sempre più vicina alla chiusura, infatti, la trattativa con il Taranto per il passaggio dal rossoblu al rossazzurro del centravanti classe 1996. Una trattativa che emersa in maniera fulminea e quasi inaspettata, visto che in queste ore il vice-presidente Vincenzo Grella sembrava rivolgere le sue attenzioni sulla chiusura dell’affare Cicerelli e l’arrivo di almeno un nuovo centrocampista. Tanto che, dopo il già annunciato Welbeck, sono emersi indizi molto concreti in merito alla trattativa per Andres Tello del Benevento.

Calciomercato Catania, Cianci in arrivo

Il destino dunque vuole che Pietro Cianci arrivasse a Catania, anche se le vie del calciomercato stavano per portarlo in passato su un’altra sponda della Sicilia. Durante l’estate del 2021, infatti, l’attaccante allora in forza al Teramo sembrava il prescelto dalla dirigenza del Palermo per rafforzare il reparto offensivo. Tuttavia la trattativa con il club abruzzese non è mai decollata, anche a causa della folta concorrenza. Per questo motivo, nel giro di pochi giorni, i rosanero hanno messo le mani prima su Edoardo Soleri e poi su Matteo Brunori. E il resto è storia…

LEGGI ANCHE -> Calciomercato Catania, occhi su Tello del Benevento: è in scadenza, nodo ingaggio

Tornando alla trattativa per l’approdo di Pietro Cianci al Catania, sembra essere ormai stato raggiunto l’accordo totale tra le tre parti in causa. Il calciatore, stando alle ultime voci, approderà in rossazzurro a titolo definitivo e firmerà un contratto con scadenza fissata per il 30 giugno 2026. Cristiano Lucarelli, in attesa del pieno recupero di Samuel Di Carmine, si prepara ad accogliere una nuova punta.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli