spot_img

Calcio a 5, Serie B: Città di Palermo avanti tutta in coppa

Il cammino del Città di Palermo nella Coppa Italia di Serie B di Futsal prosegue spedito, ed ora i rosanero possono sognare le Final Eight. La squadra palermitana allenata da mister Marco Cappello è riuscita ad imporsi sul PGS Luce Messina, nel primo turno della coppa nazionale, con il risultato di 3-0. Reduce dalla sconfitta di sabato scorso in campionato contro il Canicattì, primo nella classifica del Girone H, il Città di Palermo è riuscito a trovare il riscatto immediato in occasione dell’esordio nella Coppa, alla quale si era qualificato da prima classificata del proprio girone alla fine del girone di andata.

Città di Palermo, PGS Luce al tappeto

Al Palaoreto di Palermo i rosanero sono sempre sembrati in controllo di una partita contro una squadra reduce da uno splendido inizio di 2022, avendo conquistato 3 vittorie ed 1 pareggio nelle uniche 4 uscite del nuovo anno. La formazione allenata da Marco Cappello è riuscita a sbloccare la gara nel primo tempo, grazie alla conclusione di Marco Di Maria ispirato dalla palla in verticale di Vincenzo Restivo. Il più grande pericolo per la porta dei padroni di casa arriva da palla inattiva, con il palo esterno colpito dal giocatore spagnolo della PGS Luce Messina Parrizas pochi secondi prima della fine del primo tempo.

Secondo tempo a tutto gas

Nella ripresa la formazione palermitana raddoppia il vantaggio con il goal di Francesco Campisi. Quando i messinesi rischiano il tutto per tutto schierando il portiere di movimento, arriva il goal del definitivo 3-0 messo a segno ancora una volta da Marco Di Maria. Il Città di Palermo passa dunque il turno ed aspetta di conoscere il nome del prossimo avversario di Coppa Italia in vista della gara in programma il prossimo 19 marzo. Qui la posta in palio sarà la qualificazione alle Final Eight. L’avversaria dei rosanero si verrà fuori dalla gara tra Ecosistem Lamezia Soccer e Futsal Canicattì.

Foto e comunicato: ufficio stampa Città di Palermo

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli