spot_img

Benevento-Catania, probabili formazioni: out anche Mazzotta, in attacco c’è Dubickas

L’incontro tra Benevento e Catania sarà una delle dieci gare che daranno vita alla 19a giornata del campionato di Serie C Girone C: le probabili formazioni anticipano alcune importanti novità per la sfida, sia dalla parte giallorossa che da quella rossazzurra. Il match in questione si giocherà allo stadio “Ciro Vigorito” di Benevento, con fischio d’inizio previsto alle ore 18:30 di sabato 23 dicembre 2023. Etnei reduci dalla sconfitta casalinga contro il Sorrento; sanniti che, invece, sono stati bloccati sullo 0-0 a Latina.

Come arriva il Benevento

I giallorossi sono reduci dal pareggio esterno in casa del Latina. Prima di questo risultato, il Benevento aveva fatto registrare due sconfitte consecutive, rispettivamente con Juve Stabia ed Avellino. Due stop che l’hanno fatta scivolare al settimo posto in classifica. Altro dato preoccupante è l’astinenza da gol dei sanniti, senza reti da oltre 270′. Non un trend che fa dormire sonni tranquilli ai tifosi beneventani, che adesso vogliono un risultato importante contro il Catania.

Andreoletti si schiererà con il 3-5-2. Paleari sarà chiamato a difendere la porta della Strega. Emergenza in difesa per i giallorossi, che non potranno contare sulla presenza di tre titolarissimi: Berra, Pastina e Terranova. Il terzetto sarà quindi costituito da El Kaouakibi, Capellini e Benedetti. Quinti di centrocampo saranno Improta a destra e Masciangelo a sinistra, con in mezzo i tre centrali Talia, Agazzi (attenzione a Pinato) e Karic. In avanti, infine, la coppia d’attacco sarà composta dal duo FerranteSorrentino.

Come arriva il Catania

Il Catania arriva all’incontro con il Benevento reduce dalla brutta sconfitta contro il Sorrento. Coi giallorossi, Lucarelli avrà l’obbligo di invertire la rotta. Conquistare un risultato positivo, infatti, potrebbe permettere ai rossazzurri di allontanarsi dalla zona playout, sempre più vicina dopo gli ultimi deludenti risultati. Non sarà facile, però, contro un Benevento che cerca disperatamente i tre punti. Il tecnico rossazzurro dovrà, inoltre, far fronte alle numerose assenze.

Lucarelli schiererà il consueto 4-2-3-1 con in porta Bethers. In difesa, la coppia Curado-Lorenzini sarà confermata in virtù del forfait di Silvestri, che rientrerà soltanto dopo le festività natalizie. Il forfait di Mazzotta – oltre che di Bocic – costringe il tecnico a confermare Rapisarda a destra e Castellini a sinistra. Non dovrebbero esserci grosse novità in linea mediana, con Quaini e Zammarini davanti la difesa. Dietro la punta, che potrebbe far registrare il ritorno dal primo minuti di Dubickas al posto di De Luca, dovrebbero giostrare Chiricò, Rocca e uno tra Bocic o Marsura.

Benevento-Catania, le probabili formazioni

Andiamo dunque a vedere le probabili formazioni della sfida tra Benevento e Catania, valida per la 19a giornata di Serie C Girone C.

Benevento (3-5-2): Paleari; El Kaouakibi, Capellini, Benedetti; Improta, Talia, Agazzi, Karic, Masciangelo; Ferrante, Sorrentino. Allenatore: Matteo Andreoletti.

Catania (4-2-3-1): Bethers; Rapisarda, Curado, Lorenzini, Castellini; Zammarini, Quaini; Chiricò, Rocca, Marsura; Dubickas. Allenatore: Cristiano Lucarelli.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli