spot_img

Atalanta U23-Catania, biglietti settore ospiti in vendita su Vivaticket

Sono ore concitate in vista del calcio d’inizio di Atalanta U23-Catania, soprattutto per quanto riguarda i biglietti della gara. Le due formazioni si affronteranno nel primo turno nazionale dei playoff di Serie C allo stadio Comunale di Caravaggio, impianto della provincia di Bergamo dalla capienza di 1500 spettatori circa. Per il settore ospiti ci sono stati tanti problemi, ma adesso la decisione è chiara: biglietti in vendita in questo settore solo per i non residenti in Sicilia.

Atalanta U23-Catania, biglietti in vendita su Vivaticket

Sono in vendita sul circuito Vivaticket i biglietti del settore ospiti per la gara Atalanta U23-Catania. Come detto in precedenza, solamente i non residenti in Sicilia potranno accedere in quella zona dello stadio Comunale di Caravaggio. Per accedere al circuito Vivaticket si può seguire questo link.

I costi

Settore Ospiti (intero) – 14,53 €

Settore Ospiti (ridotto per donne, Over 65 e Under 14) – 7,18 €

LEGGI ANCHE -> Terlizzi: “Atalanta U23 non ha pressioni, Catania ha tutto da perdere. Trapani in C…”

Atalanta U23-Catania: la decisione del Prefetto

La comunicazione ufficiale conferma quanto era già stato pronosticato: i biglietti di Atalanta U23-Catania non sarà aperta ai residenti in Sicilia. Questo il comunicato ufficiale della società etnea arrivato in questi minuti: “In vista della gara Atalanta Under 23-Catania, in programma stasera alle 20.30 allo stadio “Comunale” di Caravaggio (Bergamo) e valevole per l’andata del primo turno nazionale dei playoff del campionato Serie C NOW 2023/24, il Prefetto della Provincia di Bergamo ha decretato il divieto di vendita dei biglietti ai residenti in Sicilia”.

Apertura ai non residenti in Sicilia decisione tardiva?

Alla vigilia della gara Atalanta U23-Catania, la vendita dei biglietti è stata aperta con tante restrizioni per i tifosi ospiti. Di fatto questi non potevano acquistare i tagliandi né se residenti in Sicilia né abitando in altre regioni, qualora fossero nati a Catania. Provvedimenti molto restringenti quelli presi dalle autorità bergamasche, giustificati da motivi di sicurezza. Una decisione, però, fortemente penalizzante anche per chi ha stipulato, ad esempio, la Tessera del tifoso per poter accedere ad eventi come questi.

Ora è avvenuto un parziale dietrofront sulla decisione. È stato infatti confermato il divieto di vendere i biglietti di Atalanta U23-Catania ai residenti in Sicilia. Ma c’è la possibilità, per i non residenti nell’Isola, di acquisire i tagliandi. Non mancano i siciliani in regioni come Lombardia, Veneto e Piemonte che potrebbero garantire la presenza di supporters rossazzurri. Ma il provvedimento rischia di essere tardivo, dato che in pochi potranno raggiungere Caravaggio in vista del calcio d’inizio.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli