spot_img

Venezia-Palermo, probabili formazioni: torna Valente, duello a sinistra

Venezia e Palermo saranno impegnate domani in una sfida clou della 33a giornata della Serie B. Entrambe le squadre sono chiamate a trovare punti fondamentali per i rispettivi obiettivi: i lagunari per la salvezza, i siciliani per i playoff. Queste squadre vengono però da due risultati piuttosto deludenti, visto che i rosanero non sono andati oltre lo 0-0 contro il Cosenza. Peggio è andata agli arancioneroverdi, che hanno perso contro la Reggina, facendosi riavvicinare proprio dal Cosenza a 36 punti. Ecco le ultime sulle probabili formazioni di Venezia-Palermo.

LEGGI ANCHE -> Palermo, Corini: “A Venezia per vincere e sognare playoff, punti valgono doppio”

Come arriva il Venezia

Il Venezia arriva alla sfida contro il Palermo con tutte le intenzioni di tornare immediatamente al successo. I 36 punti attuali valgono il quattordicesimo posto in classifica, ma solo per la differenza reti. Di fatto i lagunari sono in zona playout e con appena quattro lunghezze di vantaggio dalla retrocessione diretta. Inoltre da inizio anno sono arrivate 4 vittorie, 4 pareggi e 5 sconfitte: un bottino discreto ma che non da certezze per la salvezza.

Il tecnico Paolo Vanoli non potrà contare sul solo Mato Jajalo, che ha subito una lesione al legamento crociato di un ginocchio e sarà out fino a fine stagione. Per il resto l’undici non dovrebbe subire grandi variazioni, con lo spauracchio Joel Pohjanpalo a guidare l’attacco. Al suo fianco Dennis Johnsen è in vantaggio su Denis Cheryshev.

Come arriva il Palermo

Il Palermo arriva in Laguna dopo una settimana ricca di polemiche. Il pari a reti bianche ha lasciato scontenti più di un tifoso. Soprattutto dopo che sia i giocatori che il tecnico Eugenio Corini hanno alzato l’asticella degli obiettivi stagionali. Salvo poi offrire una prestazione poco convincente contro i calabresi che ha portato a 3 punti la distanza dai playoff. I rosanero sono chiamati a dare risposte chiare sul percorso di queste ultime partite, per capire se ci sono margini per sognare o meno un posto tra gli spareggi promozione.

Corini può sorridere per il recupero di Davide Bettella e Simon Graves: i due centrali hanno superato i propri problemi fisici e saranno convocabili. Non ancora recuperabile Francesco Di Mariano, che potrebbe aver terminato anzitempo la sua stagione a causa dell’infortunio al ginocchio. A questo punto dovrebbe rientrare tra i titolari Nicola Valente, dopo la prova poco convincente dell’adattato Jacopo Segre. Il centrocampista ex Torino può giocarsi un posto da titolare con Dario Saric, così come Samuele Damiani con Claudio Gomes.

Venezia-Palermo, le probabili formazioni

Alla luce di quanto scritto, ecco le probabili formazioni di Venezia-Palermo, partita valida per la 33a giornata della Serie BKT:

Venezia (3-5-2): Joronen; Svoboda, Ceppitelli, Carboni; Candela, Ellertsson, Tessmann, Milanese, Zampano; Johnsen, Pohjanpalo. Allenatore: Paolo Vanoli

Palermo (3-5-2): Pigliacelli; Mateju, Nedelcearu, Marconi; Valente, Verre, Gomes, Saric, Aurelio; Brunori, Soleri. Allenatore: Eugenio Corini

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli