spot_img

Joe Tacopina, l’avvocato di Donald Trump: dal calcio con la SPAL ai tribunali negli USA, chi è

Quando il mondo del calcio, della finanza e della politica si intrecciano. Joe Tacopina, attuale presidente SPAL e noto avvocato italo-americano, è impegnato nella difesa del tycoon Donald Trump e in settimana era in Florida per discutere uno dei casi che lo riguarda. L’ex presidente degli Stati Uniti d’America ha annunciato infatti nelle scorse ore che rischia di essere arrestato in virtù degli sviluppi dell’inchiesta legata al presunto pagamento di 130.000 dollari all’ex pornostar Stormy Daniels per comprarne il silenzio sulla loro passata relazione. Il rapporto tra il numero uno della Casa Bianca dal 2017 al 2021 e il legale però non si limita soltanto a questo caso.

Joe Tacopina, chi è l’avvocato di Donald Trump

Joe Tacopina è entrato nel collegio difensivo di Donald Trump nello scorso gennaio. Attualmente, oltre alla questione sopracitata, difende il tycoon anche nel procedimento per stupro ai danni della giornalista Jean Carroll. La donna, in un libro, ha accusato l’ex presidente di averla violentata negli anni ’90, in un camerino dei grandi magazzini Bergdorf Goodman. Il caso più caldo al momento resta comunque quello che riguarda la pornostar Stormy Daniels. La donna potrebbe essere stata pagata per tacere su alcuni rapporti con il repubblicano che sarebbero stati lesivi per la sua campagna elettorale nel 2016. 

Il legale adesso si ritrova a dovere affrontare queste bagarre, oltre a dovere gestire il suo assistito che – come è noto – ha un rapporto particolare coi media. È proprio nelle scorse ore che il diretto interessato ha annunciato sui social network che verrà presto arrestato, invitando anche i suoi seguaci a ribellarsi. Ad intervenire sul caso è stato proprio l’avvocato Joe Tacopina: “Nel caso in cui dovesse essere realmente incriminato, Donald Trump si consegnerà regolarmente alle autorità senza alcuna complicazione”, ha chiarito.

Donald Trump però non è certamente l’unico cliente difficile di Joe Tacopina. L’avvocato italo-americano ha infatti un’esperienza trentennale nella discussione di casi eclatanti. In primis è salito alla ribalta per aver difeso Michael Jackson nei suoi processi per pedofilia. È noto inoltre per supportare e difendere l’italiano Chico Forti, rinchiuso in un carcere americano e condannato per omicidio.

Joe Tacopina, il calcio come passione: dalla Roma alla SPAL

Joe Tacopina non è ad ogni modo soltanto un avvocato. La sua seconda passione, infatti, è il calcio, che ha trasformato in realtà lavorativa in più di un’occasione. Entrato in questo mondo con la sua Madison Avenue Sports and Entertainment (MadAve) a seguito dell’acquisto della Roma da parte di Thomas DiBenedetto, è diventato subito membro del consiglio di amministrazione. Dopo le dimissioni, è stato anche a capo delle cordate che hanno acquistato il Bologna, il Venezia e in ultimo la SPAL, di cui adesso è presidente.

Non ci sono stati solo successi in questo mondo, tuttavia, per Joe Tacopina. C’è stato infatti anche qualche “dispiacere”. L’avvocato italo-americano, avendo origini siciliane, sognava di potere acquisire un club della sua terra. Non c’è però mai riuscito. I tentativi furono numerosi. Con il Palermo, sia alla fine dell’era Zamparini che durante la gestione Mirri. Un avvicinamento all’ex socio di minoranza Tony Di Piazza fu anche motivo di frizione con l’attuale presidente rosanero, con cui ci furono scambi di opinioni piuttosto caustici.

Anche con il Catania la storia di avvicinamenti e allontanamenti è molto lunga, con tante promesse non mantenute. In ultimo, a gennaio del 2021, quando ancora il club etneo militava in Serie C e l’ombra del fallimento era ancora lontana, l’avvocato firmò un preliminare dove si impegnava ad acquistare il 100% del pacchetto azionario e pagò una somma per avere precedenza nella trattativa con la Sigi. L’andamento della stessa e le frizioni con gli allora proprietari della società si tirarono talmente per le lunghe che Joe Tacopina decise di abbandonare l’idea di rilevare i rossazzurri.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli