spot_img

Potenza-Messina (risultato 0-1): Balde regala l’ennesimo colpo esterno a Raciti

Il Messina per la prima volta nella stagione mette fuori la testa dalla zona retrocessione, i peloritani continuano il proprio momento positivo superando per 1-0 in trasferta il Potenza. Successo di fondamentale importanza quello ottenuto dai ragazzi guidati da mister Ezio Raciti che adesso avranno il destino nelle proprie mani. Ancora decisivo Baldé che ha deciso il match valido per la 33a giornata del girone C di Serie C. La contemporanea vittoria del Catanzaro in casa della Gelbison ha permesso ai calabresi di guadagnare aritmeticamente la promozione in Serie B e consegnare momentaneamente la zona salvezza al Messina.

Potenza-Messina 0-1, il commento

Il Messina fin dai primi istanti di gare fa capire agli avversari che non sarà una domenica facile. Tra il 19′ e il 25′ gli ospiti protagonisti con Baldé e Ragusa che non trovano la via della rete. A pochi istanti dalla chiusura del primo tempo ancora pericoloso il Messina con Perez che prova a calciare, la sua conclusione è salvata in modo miracoloso da Sbraga che spazza di testa. A inizio ripresa in casa giallorossa entra Trasciani che prende il posto di Celesia. Al 55′ ecco che arriva la svolta della partita per il Messina che si porta in vantaggio grazie alla rete messa a segno dal solito Baldé: triangolazione tra Kragl e Perez, servizio al centro per il centravanti giallorosso che non sbaglia e regala tre punti ai suoi. Gli ospiti cercano di controllare la gara senza rischiare troppo, almeno fino all’84’ quando il direttore di gara assegna un calcio di rigore al Potenza. Dal discetto si presenta Caturano che non riesce a superare Fumagalli, il punteggio non cambia e il Messina porta a casa l’intero bottino.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli