spot_img

Palermo, Silipo: “Città e tifosi meritano grandi cose. Baldini? Ci induce a…”

Andrea Silipo non ha trovato molto spazio in questa stagione di Serie C con la maglia del Palermo, ma è pronto a mettersi a disposizione del tecnico Silvio Baldini ai play-off. Il fantasista romano sta provando a risalire la china dopo le tante panchine alle quali è stato costretto quest’anno. Ora arriva al post-season che il numero 10 rosanero vuole vivere a tutta: “L’ambizione era di arrivare secondi, ci abbiamo provato e sperato fino alla fine, ma posso dire che abbiamo ottenuto un buon risultato. Siamo contenti di ciò che abbiamo fatto durante la stagione, non vediamo l’ora di tornare in campo”.

Nel corso dell’intervista rilasciata per Sport 19, il talento di scuola Roma ha parlato del suo rapporto con Baldini. Un tecnico che è riuscito a imporsi fin da subito all’interno dello spogliatoio. Silipo lo sa e sottolinea i meriti del mister toscano: “Baldini ha fatto un grande lavoro sulla nostra autostima. Lui ci sta aiutando tantissimo a crescere sul piano mentale. Con il lavoro quotidiano ha fatto in modo che la nostra mentalità potesse cambiare in meglio, ci stimola tanto e ci induce a credere di più in noi stessi. Solo così possiamo diventare dei vincenti, sia sul campo di calcio che nella vita quotidiana. Abbiamo ottenuto ottimo risultati seguendo il mister, siamo tutti dalla sua parte e seguiamo le sue idee. Ogni giorno facciamo tesoro dei suoi insegnamenti e dlele sue indicazioni”.

Palermo, Silipo e la sua crescita

Quella che sta per concludersi è la terza stagione a Palermo per Silipo. Dopo l’antipasto nella Serie D interrotta per via del Covid e l’annata intensa in C tra Boscaglia e Filippi, il numero 10 rosanero ha ammesso di aver lavorato tanto sul piano tattico. E i miglioramenti iniziano a essere più evidenti: “Da quando sono a Palermo sono migliorato sotto tanti aspetti. Soprattutto ho lavorato molto sulla fase difensiva. Tutti quelli con cui ho giocato hanno notato questa cosa, mi sto impegnando tanto e sto lavorando a fondo per migliorarmi. Ora penso di essere un po’ più pronto sotto questo aspetto. Mi piace partire dalla fascia destra per accentrarmi col sinistro che è il mio piede forte. Mi piace fare anche il trequartista e giocare tra le linee”.

Si conclude parlando, come spesso accade, dell’impatto che potrà avere il pubblico del “Barbera” durante i playoff. Silipo è consapevole del fatto che lo stadio tutto esaurito darà una spinta in più alla squadra. Anche perchè i tifosi potranno essere testimoni di qualcosa di storico e soprattutto molto atteso: “Vedere lo stadio pieno è sicuramente la cosa che piace di più a ogni calciatore, io lo aspetto da quando sono arrivato. Questa può essere l’occasione giusta per portare quanti più tifosi allo stadio e farli anche divertire. Soprattutto perchè ci teniamo a regalare a questa città qualcosa di importante. Lo merita Palermo e lo meritano i tifosi, così come la società, lo staff e anche noi calciatori”.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli