spot_img

Palermo, Segre: “Fatta una grande partita, dobbiamo migliorare nei secondi tempi”

Jacopo Segre si rammarica per il pareggio del Palermo sul campo del Como. Due punti persi dopo una grande prestazione, soprattutto nel primo tempo, come sottolinea il centrocampista rosanero ai microfoni di Sky Sport. Ancora una volta, così com’è accaduto sul campo del Parma, un suo gol non è bastato per portare a casa i tre punti. Queste le parole del numero 8 rosanero dopo il triplice fischio della partita dello stadio Sinigaglia: “Sono molto felice e al tempo stesso il pareggio lascia l’amaro in bocca. Abbiamo dimostrato di essere una grande squadra, abbiamo fatto una grande partita, purtroppo i dettagli fanno la differenza. Ci lavoreremo, dobbiamo lavorarci perchè meritiamo qualcosa di importante. Lo abbiamo dimostrato in queste partite”.

LEGGI ANCHE -> Como Palermo, pagelle: Graves e Segre valori aggiunti, Marconi da incubo

Palermo, Segre e la necessità di ripartire

A fine partita Segre ha parlato di quel che serve al Palermo per essere più incisivo e ottenere risultati migliori. Anche nelle partite contro Parma e Pisa i rosa hanno incassato reti nei primi minuti dei secondi tempi. Anche in queste cose la squadra allenata da Eugenio Corini deve cercare di migliorare: “Sicuramente lo sanno il mister e lo staff dove fare dei miglioramenti, noi facciamo quel che dicono allenamento dopo allenamento. Nei minuti iniziali del secondo tempo dobbiamo essere più concentrati, abbiamo preso troppi gol. Farsi rimontare non è una grande cosa. Ripeto, siamo una grande squadra e lo abbiamo dimostrato anche oggi contro una squadra forte. Tra due giorni giocheremo contro la Cremonese, dobbiamo farci trovare pronti per non ripetere gli stessi errori”.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli