spot_img

Palermo-Sampdoria, probabili formazioni: Gomes e Ceccaroni recuperati

Il Palermo si avvicina sempre di più alla sfida playoff contro la Sampdoria. Le due formazioni sperano di cogliere sul finale di stagione l’occasione per poter lottare ancora per la Serie A. I rosanero potranno sfruttare il fattore campo per passare il turno, ma dovrà fare i conti con i blucerchiati, in netta ripresa. Queste le ultime sulle probabili formazioni di Palermo-Sampdoria.

Come arriva il Palermo

Iniziano i playoff del Palermo che, dopo le aspettative di inizio anno, non pensava di dover partire addirittura dal turno preliminare. La vittoria contro il Sudtirol ha regalato il primo successo della gestione di Michele Mignani, ma non tutti gli spettri e i dubbi si sono dissolti sulla squadra. Comunque, i padroni di casa potranno giocare per 2 risultati su 3. Un appiglio a cui il Palermo tenterà di aggrapparsi per tutti i 90/120 minuti.

Il tecnico dei siciliani ha recuperato praticamente tutti i giocatori che erano in infermeria. L’unico che appare certo di restare fuori è Mamadou Coulibaly, il quale sta ancora recuperando dal problema muscolare. Dunque l’assetto dovrebbe essere quello titolare, se non fosse per la presenza di Simon Graves al posto dello squalificato Ionut Nedelcearu. Sulle corsie laterali del centrocampo spazio ancora per Salim Diakitè e Kristoffer Lund, mentre in mediana si rivedrà Claudio Gomes, affiancato ancora una volta da Jacopo Segre.

Anche dalla trequarti in su c’è qualche possibile ballottaggio, con Filippo Ranocchia e Edoardo Soleri in vantaggio su Federico Di Francesco e Leonardo Mancuso. Per il resto poche sorprese, visto che si viaggia verso la conferma di Sebastiano Desplanches in porta.

LEGGI ANCHE -> Terlizzi: “Palermo-Sampdoria? Rosanero favoriti, ho sentito Corini dopo l’esonero”

Come arriva la Sampdoria

La Sampdoria ha condotto in porto l’operazione rimonta alla zona playoff. Dopo un campionato passato nella colonna di destra, non era un’operazione facile da centrare. Va dato atto ad Andrea Pirlo e i suoi ragazzi che abbiano raggiunto un ottimo stato di forma nell’ultima fase del campionato. Non a caso sono appena 7 i gol subiti nelle ultime 10 partite (con 4 clean sheet) e solo una la sconfitta subita nello stesso arco di tempo.

L’allenatore blucerchiato non avrà certamente Estanislau Pedrola e si è fatto male all’ultimo anche Ebrima Darboe. Recuperati invece Nicola Murru e Leonardo Benedetti, che sarà affiancato da Pajtim Kasami a centrocampo. Sulla fascia sinistra è ballottaggio tra Simone Giordano e Antonino Barreca. In attacco, il trio designato è quello formato Fabio Borini, Manuel De Luca e Sebastiano Esposito.

Palermo-Sampdoria, probabili formazioni

Alla luce di quanto scritto, ecco le probabili formazioni di Palermo-Sampdoria, partita valevole per il turno preliminare dei playoff di Serie B.

Palermo (3-4-1-2): Desplanches; Graves, Lucioni, Ceccaroni; Diakitè, Segre, Gomes, Lund; Ranocchia; Soleri, Brunori. Allenatore: Mignani.

Sampdoria (3-4-3): Stankovic; Leoni, Gonzalez, Ghilardi; Stojanovic, Ricci, Benedetti, Kasami; Borini, De Luca, Esposito. Allenatore: Pirlo.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli