spot_img

Palermo-Pisa, precedenti: l’ultima volta finì 3-3 con rimonta come a Parma

Sabato 16 dicembre alle ore 16:15 il Palermo sarà di scena allo stadio Renzo Barbera contro il Pisa. I padroni di casa sono reduci da un 3-3 contro il Parma difficile da decifrare. Le magie di Brunori e una ritrovata unità d’intenti è stata annacquata da una prestazione per certi versi ingenua e fin troppo arrendevole, soprattutto nel secondo tempo. I tifosi però sperano che questo risultato possa rilanciare in classifica i siciliani. Di fronte la squadra di Alberto Aquilani, anche lei non brillantissima quest’anno. Di seguito il bilancio dei precedenti tra Palermo e Pisa.

Palermo-Pisa, il bilancio dei precedenti

Tra campionato e Coppa Italia, sono complessivamente 33 i precedenti tra Palermo e Pisa, con un bilancio tra le squadre piuttosto equilibrato. Infatti si contano 12 vittorie dei rosanero, 11 dei nerazzurri e 10 pareggi.

Eppure, guardando alle sfide allo stadio Renzo Barbera, sono i padroni di casa a primeggiare per successi. Su 16 sfide interne, il Palermo ha vinto infatti 8 volte (7 delle quali in Serie B), contro le 2 vittorie del Pisa; completano il quadro i 6 pareggi tra le due formazioni. Statistiche praticamente sovrapponibili anche solo focalizzandosi alle sfide nel campionato cadetto. Questo perché solo nel 1968-69 le due squadre si sono affrontate al Barbera in Serie A.

Pirotecnico 7-3 nel 1938, ultima vittoria rosa quasi 30 anni fa

Il primo dei precedenti tra Palermo e Pisa risale alla Serie B 1936-37, con i toscani che vinsero di misura sui siciliani. L’1-0 finale fu decretato da un gol di Bertoni. Già l’anno successivo però i padroni di casa si riscattarono dello smacco, vincendo con un abbondante 7-3. Per i rosanero andarono a segno per due volte con Rier, Alberti e Di Falco e una volta con Lombardi. Successi dei siciliani anche nel 1938-39 (1-0), nel 1939-40 (2-0) e nel 1947-48 (2-0).

Le squadre tornarono ad affrontarsi solo alla fine degli anni ’60, con un doppio 0-0 tra il 1965 e il 1967. I rosanero ritrovarono il successo nel 1967-68, con un 2-1 frutto dei gol di Perucconi e Landoni per i siciliani e dell’autogol di Lancini in favore dei toscani. Le due squadre salirono a braccetto in Serie A al termine di quella stagione, incontrandosi in quella categoria nel 1968-69. La partita fu vinta dal Palermo grazie ad una rete di Pellizzaro.

Il viaggio tra i precedenti di Palermo-Pisa prosegue verso il 1970-71, con un pareggio per 1-1 con gol di Vanello per i siciliani e Barontini per i toscani. Poi tra il 1979-80 e il 1981-82 le due formazioni si affrontarono 3 volte, con una vittoria per parte e un pareggio. Le ultime sfide risalgono alla prima metà degli anni 90 (1-1 nel 1991-92 e 1-0 nel 1993-94) prima della partita spettacolare della scorsa stagione.

La gara si chiuse con un 3-3 che ricorda molto l’andamento dell’ultima partita del Palermo contro il Parma. Siciliani avanti con gol di Di Mariano, momentaneo pari di Tourè. Poi, dopo la doppietta messa a segno da Elia, i pisani recuperarono lo svantaggio con i gol di Gliozzi e Tramoni.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli